Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Calcio campano in B e C: Salernitana ancora vincente, impresa Casertana

Calcio campano in B e C: Salernitana ancora vincente, impresa Casertana

RISULTATI CALCIO CAMPANO/ La marcia trionfale della Casertana continua dopo il passo falso di Reggio, mentre quella della Juve Stabia si ferma solo a causa della pioggia. Si può riassumere così la 31ma giornata del girone C di serie C, con gli stabiesi fermati a Francavilla al ritorno in campo dopo la fine del primo tempo. Pioggia torrenziale, campo impraticabile e partita rinviata. Al Pinto di Caserta invece riesce l’impresa alla Casertana e contro il Lecce capolista arrivano i tre punti. A decidere il match è una rete del grande ex Turchetta, ancora di proprietà del Lecce. L’ex primavera della Lazio prende palla sulla fascia sinistra, entra in area e salta Lepore con una finta. Perucchini spiazzato e Casertana in vantaggio. Nella ripresa il Lecce non riesce a venire fuori nonostante il 4-2-4 dell’ultima mezz’ora e la squadra di D’Angelo porta a casa tre punti che servono per tornare in zona playoff. Scontri all’esterno dello stadio fra ultras sventati dalla Polizia con danni alle auto in sosta.

Disastro invece per la Paganese, che perde 6 a 0 a Catania e sprofonda in classifica. Apre le marcature Biagianti dopo 10 minuti, 2-0 ad opera di Barisic e prima della fine del primo tempo arriva il terzo gol ad opera di Mazzarani. Nella ripresa ancora Barisic arrotonda il risultato e poi nei minuti finali Curiale e Bogdan fanno 5 e 6 a zero, per una sconfitta che assume i connotati dell’umiliazione.

Serie B, Avellino a reti bianche, Salernitana di misura

Riprende a grandi passi il cammino della Salernitana, che sembra aver scacciato via la crisi e da lontano intravede anche la zona playoff. Quarto risultato utile per gli uomini di Colantuono, che contavano un parziale di 4 risultati utili consecutivi con un pareggio e due vittorie. La terza è all’Arechi contro un Novara volitivo, che tiene il risultato bloccato nel primo tempo andando anche vicino al gol ma poi capitola nella seconda frazione. La rete dei campani arriva al quarto d’ora della ripresa. Calcio di punizione di Vitale, sbuca Tuia che stacca di testa e batte Montipò. Reazione immediata del Novara con Casarini, ma la sua conclusione è troppo debole. La Salernitana tiene duro e finisce così la gara, agguantando tre punti importantissimi per salutare la zona calda, forse definitivamente. Zona retrocessione che invece è ancora alle calcagna dell’Avellino, che a Vercelli non va oltre lo 0-0. Partita di grande sofferenza per i biancoverdi irpini, calma piatta in attacco e qualche brivido sporadico da parte di una Pro Vercelli sicuramente più pericolosa. Tutto sommato un pareggio che sta bene soprattutto all’Avellino.

Calcio Campano, risultati e classifiche di Serie B e Serie C

 

SERIE B, 32MA GIORNATA: BARI-BRESCIA 3-0, SPEZIA-ASCOLI 1-1, PARMA-FOGGIA 3-1, CREMONESE-ENTELLA 0-1, PALERMO-CARPI 4-0, PESCARA-EMPOLI 0-1, PRO VERCELLI-AVELLINO 0-0, SALERNITANA-NOVARA 1-0, TERNANA-FROSINONE 0-0, VENEZIA-CITTADELLA, CESENA-PERUGIA (ORE 20.30). CLASSIFICA: EMPOLI 60 PUNTI, FROSINONE 55, PALERMO 54, CITTADELLA 50, BARI 50, PARMA 47, VENEZIA 46, PERUGIA 46, CARPI 44, SPEZIA 42, CREMONESE 41, SALERNITANA 41, FOGGIA 40, PESCARA 37, AVELLINO 36, NOVARA 35, ENTELLA 35, BRESCIA 34, CESENA 33, PRO VERCELLI 30, ASCOLI 30, TERNANA 27
 
SERIE C, GIRONE C, 32MA GIORNATA: ANDRIA-LEONZIO 2-1, CASERTANA-LECCE 1-0, CATANIA-PAGANESE 6-0, RENDE-TRAPANI 0-1, MONOPOLI-CATANZARO, FRANCAVILLA-JUVE STABIA (SOSPESA PER PIOGGIA), COSENZA-AKRAGAS, MATERA-BISCEGLIE, SIRACUSA-REGGINA (LUNEDI ORE 20.45). CLASSIFICA: LECCE 64 PUNTI, TRAPANI 60, CATANIA 60, JUVE STABIA 46, SIRACUSA 46, MATERA 44, RENDE 43, MONOPOLI 42, COSENZA 40, CASERTANA 39, LEONZIO 38, BISCEGLIE 37, FRANCAVILLA 36, CATANZARO 35, REGGINA 32, ANDRIA 31, PAGANESE 28, FONDI 26, AKRAGAS 11

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!