Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, da Inzaghi a Marcelino: caccia al possibile sostituto di Sarri

Calciomercato Napoli, da Inzaghi a Marcelino: caccia al possibile sostituto di Sarri

Sarri Napoli
Sarri © Getty Images

 

La sua partenza, così come la eventuale partenza, non è ancora certa, ma Maurizio Sarri potrebbe salutare Napoli al termine di questa stagione lunga e contraddittoria. Il tecnico toscano non parla del suo contratto con il club. Da portare a termine c’è un campionato ancora tutto da giocare e magari un obiettivo da provare a rincorrere. Il Napoli si giocherà lo scudetto, proverà a farlo fino all’ultima giornata e dovrà per questo confrontarsi con la Juventus e con i propri limiti. Per Sarri non c’è tempo di pensare a qualcosa che non sia il campo, neppure fosse il suo stesso futuro. Le parti, si sa, sono ancora lontane e non è detto che alla fine si riesca a raggiungere un accordo per le successive stagioni. L’allenatore credeva di meritare di più dal punto di vista economico, il Napoli crede sia arrivato al massimo delle proprie promesse sul contratto di Sarri. Tutto si deciderà entro la fine di maggio, quando il campionato sarà finito e la penale del contratto dell’allenatore potrà essere esercitata.

Calciomercato Napoli, anche Inzaghi nella lista dei sostituti di Sarri

Ma, per quella data, il calciomercato Napoli non può certo permettersi di arrivare senza una alternativa. Ieri mattina a Roma il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato il suo staff anche per parlare dei possibili successori del toscano. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Napoli avrebbe già fatto qualche sondaggio per sondare la disponibilità di diversi allenatori. Il preferito del presidente sarebbe Simone Inzaghi che però da tempo è già promesso sposo della Juventus. L’altro nome caldissimo è Giampaolo, che la Juve la affronterà proprio domenica, e chissà che non faccia un primo regalo al Napoli. Poi ci sono i nomi esotici: c’è Emery, in uscita dal PSG, ma non viene da una grandissima stagione e guadagna davvero troppo per il Napoli. Poi c’è l’ex Roma Garcia, rilanciatosi a Marsiglia, e poi Paulo Fonseca, l’allenatore che col suo Shakhtar ha eliminato il Napoli dalla Champions. Ultimo nome è Marcelino, del Valencia, che in Liga sta tenendo dietro il Real di Zidane. Per proprietà transitiva è già un ottimo biglietto da visita.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!