Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Juve eliminata, ora promette battaglia per lo scudetto: il Napoli è pronto

Juve eliminata, ora promette battaglia per lo scudetto: il Napoli è pronto

Juve eliminata
Napoli © Getty Images

Juve eliminata, ora i bianconeri mostrano i denti al Napoli. Che li ignora e pensa a stare lontano da inutili pressioni.

Come ha preso l’eliminazione della Juventus il Napoli? Con somma indifferenza, come è giusto che sia. Lo scrive il quotidiano ‘La Repubblica’ nella sua edizione odierna. Il giornale riporta che i giocatori azzurri, che già in altre circostanze non si sono fatti condizionare salvo qualche rara eccezione (l’immeritato successo bianconero in casa della Lazio ad inizio marzo sembrò aver lasciato il segno nell’immediato Napoli-Roma che fece seguito subito dopo) stanno lavorando in tutta serenità a Castel Volturno. L’obiettivo degli uomini allenati da Maurizio Sarri è quello di andare a San Siro in casa del Milan per fare punti ed ottenere un risultato importante, come spesso avvenuto negli ultimi anni. Ed il successo meritatissimo ottenuto contro il Chievo, alla luce dei tantissimi tentativi effettuati per fare gol, ha contribuito a restituire il sorriso a Hamsik e compagni.

Juve eliminata, al Napoli non interessa: gli azzurri pensano solo a vincere il più possibile

Napoli-Chievo, Milik
Napoli-Chievo, Milik © Getty Images

Che già contro Roma, Inter e Sassuolo si erano visti negare loro delle vittorie che pure sarebbero apparse ineccepibili. La Juve promette battaglia: come affermato dal ‘Buffon furente’ nel post-partita del ‘Bernabeu’, i bianconeri riverseranno nella lotta scudetto tutta la propria rabbia. Meglio così: sarà più bello per i tifosi e gli appassionati di calcio assistere al rush scudetto più bello che si ricordi in tempi recenti. L’importante è che il Napoli resti sempre il più lontano possibile dalle pressioni e dalle preoccupazioni. Cosa che può risultare difficile data la posta in gioco altissima. I cali di concentrazione infatti possono risultare più nocivi di quelli di natura fisica. Ma questa settimana tutto è andato bene, e si punta a far si che le cose possano migliorare ulteriormente.