Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Sassuolo-Benevento 2-2: quanti rimpianti per la stagione giallorossa

Sassuolo-Benevento 2-2: quanti rimpianti per la stagione giallorossa

Sassuolo-Benevento
Il Benevento saluta i tifosi © Getty Images

Che peccato, quanti rimpianti. Non tanto per la partita in sé, dove il Benevento ha fatto la sua partita e ha messo in grande difficoltà il Sassuolo, ma perché anche questa gara il Benevento dà la netta sensazione che l’esordio in Serie A poteva andare in maniera molto, molto diversa. La squadra gioca bene, arriva in porta con una fluidità di manovra niente male e poi lì davanti ha un signore che ha segnato 7 gol in 6 partite. E’ la gara di Diabaté, l’ennesima gara di Diabaté, che dopo 20 minuti porta in vantaggio i giallorossi con un bellissimo pallonetto. Benevento ancora vicino al gol con Djuricic, ma è il Sassuolo a trovare la rete del pareggio: palla al centro di Babacar per Politano che non sbaglia. Diabaté e Politano, ma anche Djuricic, che finalmente sta mantenendo le eterne promesse mai mantenute. Politano porta in vantaggio il Sassuolo con un altro pallonetto, poi alla mezz’ora della ripresa il 2-2. Sandro serve bene Cataldi, palla dentro per Diabaté che in spaccata fa 2-2. E si finisce addirittura in attacco, con Brignola che spreca due occasioni e non trova il 3-2. Finisce così, ma quanti rimpianti: con qualche punto in più il Benevento sarebbe stato in piena corsa per la salvezza, mentre adesso manca solo la certificazione dell’aritmetica: ormai l’impresa è praticamente impossibile.

Sassuolo-Benevento 2-2, il tabellino: doppiette di Diabaté e Politano

Benevento esulta
Il Benevento esulta © Getty Images

Sassuolo (3-5-2): Consigli (32′ st Pegolo); Peluso, Acerbi, Dell’Orco; Adjapong, Cassata, Magnanelli (16′ st Berardi), Missiroli (25′ Mazzitelli), Rogerio; Babacar, Politano. A disp.: Marson, Lemos, Biondini, Matri, Pierini, Frattesi, Duncan, Ferrini, Ragusa. All. Iachini

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia (41′ st Venuti); Cataldi, Sandro, Djuricic; Guilherme (26′ Brignola), Diabaté, Iemmello (20′ st Parigini). A disp.: Brignoli, Del Pinto, Coda, Viola, Gyamfi, Billong, Sanogo, Volpicelli, Sparandeo. All. De Zerbi

Arbitro: Gavillucci

Marcatori: 22′ Diabaté (B), 41′ Politano (S), 19′ st Politano (S), 27′ st Diabaté (B)

Ammoniti: Peluso, Acerbi, Magnanelli (S), Cataldi, Sandro (B)


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!