Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Barcellona su Koulibaly, pronta maxi offerta al Napoli: 40 milioni più contropartita

Barcellona su Koulibaly, pronta maxi offerta al Napoli: 40 milioni più contropartita

Barcellona su Koulibaly
Kalidou Koulibaly ©Getty Images

Barcellona su Koulibaly – La squadra spagnola vorrebbe proporre al Napoli una maxi offerta per il senegalese: 40 milioni più una contropartita.

Con Maurizio Sarri, in tre anni il Napoli ha fatto passi da gigante. La squadra ha assunto una caratura più internazionale, nonostante gli scarsi risultati europei del club. Eppure la rosa è cresciuta tanto dal punto di vista della qualità e della mentalità. Di fatto, gli azzurri sono quasi invincibili. Lo dimostrano i numeri di questa stagione, in particolar modo del campionato da poco finito. Ora che al timone non c’è più il toscano, però, la musica non dovrà cambiare. Per questo c’è bisogno che tutti i pezzi forti dello splendido ‘puzzle’, creato dal suo predecessore, rimangano. Le dichiarazioni di Mertens fanno ben sperare in questo senso. Un altro di questi pezzi forti è Kalidou Koulibaly, calciatore arrivato con Benitez in panchina ma cresciuto notevolmente sotto i consigli di mister Sarri. Stando a quato riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, il Barcellona sarebbe pronto all’assalto del senegalese con una maxi offerta da proporre al club di De Laurentiis.

Barcellona su Koulibaly, ecco la possibile offerta

Pare infatti che i catalani siano disposti ad offrire al club campano non solo una cospicua somma di denaro, ma anche una valida contropartita. Gli spagnoli avrebbero pronti in cassa 40 milioni chas più un calciatore a scelta del calciomercato Napoli tra Andrè Gomes, Denis Suarez e Paco Alcacer. Si tratta di profili, almeno per i primi due, già seguiti dal club campano e che potrebbero dunque tornare utili. Bisognerebbe però capire, a questo punto, quanto sarebbero disposti a rinunciare i partenopei per avere in rosa uno dei suddetti calciatori. Difficile pensare che De Laurentiis accetti. Il patròn vorrà sicuramente monetizzare da un’eventuale cessione del senegale, per poi virare su obiettivi di un certo valore per rimpiazzare i posti vuoti in rosa. Nulla è però da escludere, con il mercato che spesso riserva soprese incredibili.