Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Fabio Cannavaro: “Non porterò via Hamsik dal Napoli”

Fabio Cannavaro: “Non porterò via Hamsik dal Napoli”

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro ©Getty Images

Si parla molto del possibile futuro di Marek Hamsik, dato come sempre più lontano dal Napoli. Il centrocampista slovacco è stato accostato a diverse squadre cinesi, che sarebbero pronte ad offrirgli un contratto triennale da circa 13 milioni di euro all’anno. E tra queste ci sarebbe anche il Guangzhou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro, e che ha come vice il fratello Paolo. Ma il difensore campione del mondo con l’Italia nel 2006 nega tutto, e giustifica il suo no a Hamsik con delle motivazioni ‘di cuore’. Fabio Cannavaro ha affermato a ‘Il Corriere dello Sport’ in edicola oggi: “Hamsik è un calciatore di livello assoluto, vedere che venga accostato a delle compagini che se lo possono permettere è normale. Ho avuto modo di parlare con il suo procuratore, Juraj Venglos. Ma io non dimentico certo di essere un napoletano ed un tifoso del Napoli“.

Hamsik, niente Guangzhou: parola di Cannavaro

Hamsik Cina
Marek Hamsik © Getty Images

“C’è una questione romantica – dice Fabio Cannavaro – che si pone e della quale ho parlato anche con mio fratello Paolo. Hamsik è capitano del Napoli e non sarò io ad interrompere un matrimonio tra la squadra per la quale faccio il tifo da sempre ed il suo giocatore simbolo. Finché allenerò io il Guangzhou, non prenderemo mai qualcuno del Napoli per non portare squilibri e disturbo. La città ne soffrirebbe”. Infine sulla nomina di Carlo Ancelotti ad allenatore del Napoli, Fabio Cannavaro dice: “Saprà farvi commuovere. Riuscì a fare lo stesso con lo spogliatoio del Parma – dove c’ero anche io – il giorno in cui ci disse che sarebbe andato ad allenare il Milan. Lui è un allenatore di spessore enorme ed ancora di più una persona fantastica”.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!