Home Le Rubriche di napolicalciolive.com QUI DIMARO, giorno 1: grande accoglienza per Ancelotti, esercitazione sul pressing

QUI DIMARO, giorno 1: grande accoglienza per Ancelotti, esercitazione sul pressing

Dmario giorno 1 – I tifosi azzurri hanno accolto Ancelotti con cori ed entusiasmo. Il primo allenamento è iniziato nel pomeriggio ed ha avuto come tema il pressing.

Gli azzurri sono arrivati oggi a Dimaro. Alle 10.30 è ufficialmente iniziato l’ottavo ritiro del Napoli in Val di Sole. Ad arrivare per primo, accolto da cameraman, giornalisti e fotograsi, oltre che dall’entusiasmo dei tifosi, è stato Carlo Ancelotti. Immancabile il saluto da parte di Andrea Lazzaroni, sindaco di Dimaro, presso l’Hotel Rosatti, che ospiterà il club nel lungo soggiorno. In seguito sono arrivati i calciatori che compongono la rosa napoletana: Chiriches, Karnezis, Hysaj, Allan, Meret. E poi ancora i senatori: Insigne, Callejon, Hamsik e così via. Ancelotti, Hamsik ed Insigne i più acclamati dalla folla partenopea.

Dimaro giorno 1, allenamento sul pressing

Nel pomeriggio, alle 17.00, allenatore e calciatori hanno calcato, per la prima volta in questo ritiro, il manto erboso dello Stadio di Carciato. Il tecnico di Reggiolo ha preparato la squadra sul pressing in modo particolare, concedendo qualche breve interruzione per permettere ai suoi uomini di capire bene i meccanismi del nuovo allenamento. A parte si sono allenati invece i portieri, Meret, Karnezis e Contini, con il preparatore Nista che li ha radunati in una zona del campo distante dal resto del gruppo. Una leggera pioggia ha accompagnato questa prima giornata di ritiro per il Napoli, con l’allenamento che si è concluso circa alle 19.00, quando la temperatura è notevolmente scesa.

Buona la prima, dunque, ma domani ci sarà ancora più lavoro da svolgere per mister Ancelotti e la sua ‘banda’: alle 12.30 ci sarà a conferenza di presentazione al Teatro di Dimaro, dopo l’allenamento mattutino.