Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Rassegna stampa sportiva del 13 luglio: “Sarri-Chelsea, ci siamo”

Rassegna stampa sportiva del 13 luglio: “Sarri-Chelsea, ci siamo”

rassegna stampa Napoli
La rassegna stampa Napoli di oggi con i titoli di apertura dei principali quotidiani

Rassegna stampa sportiva di venerdì 13 luglio 2018. Le prime pagine di oggi.

CORRIERE DELLO SPORT – L’edizione campana del quotidiano romano non ha dubbi: Maurizio Sarri diventerà nelle prossime ore il nuovo allenatore del Chelsea. E con lui ci sarà anche Jorginho, che ha detto no al Manchester City. L’italo-brasiliano preferisce Londra e l’opportunità di lavorare con chi lo ha reso grande al Napoli. Per Antonio Conte ed il suo staff è giunto ieri il licenziamento dopo l’allenamento mattutino, ma la cosa molto probabilmente si trascinerà in tribunale. Per quanto riguarda il mercato, il Napoli starebbe seguendo Danilo D’Ambrosio, ritenuto però incedibile dall’Inter. In alto, intervista a Walter Sabatini, nuovo uomo mercato della Sampdoria dopo l’infelice parentesi con il gruppo Suning. In basso, la Juventus ci avrebbe provato con il Real Madrid anche per Marcelo. Milan, col fondo Elliott si pensa a Leonardo. Terremoto in Serie B: Avellino, Bari e Cesena esclusi per conti non in ordine.

Gazzetta: “Sarri-Chelsea. Milan, torna Leonardo”

GAZZETTA DELLO SPORT – Il giornale in rosa parla principalmente del Milan. Si pensa al ritorno di Leonardo nel ruolo di direttore generale con Paolo Scaroni nel ruolo di presidente. Rischiano Mirabelli e Fassone. In società entrerebbe anche la bandiera Paolo Maldini. Poi c’è ancora Cristiano Ronaldo alla Juve. Chelsea, via Conte e dentro Sarri. L’Inter presenta l’argentino Lautaro Martinez, al quale viene affidata la maglia numero 10. Chiudono la prima pagina altre notizie di calcio e vari sport.

Il Mattino: “Niente festa per CR7”

IL MATTINO – Il quotidiano di Napoli presenta come al solito in prima pagina diversi aggiornamenti di politica e cronaca sia italiane che estere. Per quanto riguarda lo sport, si parla di un paragone tra Cristiano Ronaldo e Maradona: in azzurro D10S fu accolto dall’intero stadio, cosa che non avverrà per il portoghese.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!