Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Parma, Ancelotti mette in guardia i suoi: la Juve non deve distrarre

Napoli-Parma, Ancelotti mette in guardia i suoi: la Juve non deve distrarre

napoli parma ancelotti
Napoli-Parma, Ancelotti non vuole cali mentali ©Getty Images

La juventus non deve distogliere l’attenzione degli azzurri da Napoli-Parma di questa sera. Carlo Ancelotti non vuole nessun calo di concentrazione.

Il Napoli si ritrova con 3 punti di ritardo dalla Juventus a soli tre giorni dallo scontro diretto da sostenere fuori casa. Un ritardo che però, secondo molti, sarebbe dovuto essere ben più cospicuo a guardare il calendario di entrambe le squadre. Gli azzurri hanno affrontato e battuto Lazio, Milan, Fiorentina e Torino, perdendo poi nella trasferta del ‘Ferraris’ con la Sampdoria. Per la Juventus sono sempre arrivati i 3 punti, pur non convincendo mai, con Chievo, Lazio, Parma, Sassuolo e Frosinone. Ora giungerà il primo crocevia importante della stagione, pur essendoci ancora tanti altri punti a disposizione. Tre sono gli scenari a disposizione, con un allargamento di questa differenza, un suo azzeramento invece qualora vincesse di nuovo il Napoli, dopo l’1-0 targato Koulibaly della scorsa stagione, oppure tutto può continuare a restare invariato con un eventuale pareggio. Un risultato che tutto sommato sarebbe positivo per gli azzurri.

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Napoli-Parma, vietato sbagliare

Ma gli uomini di Carlo Ancelotti hanno prima il Parma da dover affrontare e possibilmente battere. A motivare Insigne e compagni sarà anche la sconfitta di inizio mese con la Sampdoria. Una gara dalla quale il Napoli sembra abbia tratto un insegnamento importante. Ovvero che non bisogna mai snobbare l’avversario. Questa volta ci sarà una ‘aggravante’ in più in caso di passo falso interno degli azzurri: la Juventus. Che non deve rappresentare affatto una distrazione. Perché sarà importante arrivare nella Torino bianconera con il minor scarto possibile di punti in classifica, per cercare di sottrarne poi degli altri alla Juve proprio negli scontri diretti.

Del resto lo ha detto anche Insigne alla fine di Torino-Napoli. “Andare in casa della Juventus e vincere sarà inutile se prima non facciamo lo stesso in Napoli-Parma”. Un segnale di grande maturità e concentrazione che l’azzurro ha voluto dare ai compagni. Ed il rischio di sottovalutare i gialloblu c’è. Ancelotti si fida dei suoi uomini ma è consapevole che ci sarà bisogno di pungolare più del solito l’orgoglio dei suoi.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!