Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Atalanta-Napoli, Ancelotti: “Gara difficile ma divertente, pubblico corretto”

Atalanta-Napoli, Ancelotti: “Gara difficile ma divertente, pubblico corretto”

Atalanta-Napoli Ancelotti
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Atalanta-Napoli Ancelotti – L’allenatore del Napoli ha parlato ai micorofoni di Sky Sport al termine della gara giocata all’Atleti Azzurri.

La partita tra Napoli ed Atalanta all’Atleti Azzurri d’Italia è stata un vero spettacolo. A parlare al termine del match è stato Carlo Ancelotti. L’allenatore dei partenopei ha commentato così la gara ai microfoni di Sky Sport: “Gara difficile come sapevamo anche se abbiamo affrontato una gara un po’ diversa da come volevamo, abbiamo sbagliato qualche uscita nel primo tempo anche se le occasioni ci sono state. Comunque la spinta dell’Atalanta è stata forte e il pareggio lo ha meritato, da lì è nata un’altra partita, abbiamo spinto e questo ci ha dato l’opportunità di vincere nel finale. Tutti quelli che sono entrati, anche Zielinski, hanno dato vivacità. Certamente il gol di Milik è molto importante. Ha attraversato un periodo difficile perchè non ha giocato con continuità, ma è rimasto sempre motivato e concentrato. Classifica? Vediamola alla fine del girone d’andata, ormai ci siamo”.

LEGGI ANCHE —> Atalanta-Napoli 1-2, le pagelle della sfida: decide Milik nel finale

Atalanta-Napoli Ancelotti a Sky

Poi il mister del Napoli ha continuato: “Sono amante del calcio d’attacco ma anche del calcio difensivo. Nel primo tempo abbiamo attaccato bene anche se abbiamo arretrato molto gli esterni, cosa non abituale per noi, ma è stata anche la spinta dell’Atalanta che ci ha costretti a questo. Questa vittoria è segno di maturità, a volte non è possibile il calcio champagne. Gli avversari erano molto forti e vincere è stato per questo segno di maturità. Per onestà devo dire che l’ambiente è stato bello e corretto, il pubblico di Bergamo ha dato segno di maturità. Questo deve essere il calcio, una festa di sport, poi alla fine ci sarà un vincitore ed un vinto ma alla fine è stata una bellissima serata per tutti anche per i tifosi dell’Atalanta credo. E’ stato un bel segnale di come devono essere le partite dentro e fuori dal campo. Tifare Inter contro la Juventus? Avevo una maglia di Mazzola da piccolo…”.

LEGGI ANCHE —> Atalanta-Napoli, Milik: “Voglio giocare di più, ma felice per il gol”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!