Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, le statistiche di stagione: troppi gol subiti

Napoli, le statistiche di stagione: troppi gol subiti

Statistiche Napoli
Raul Albiol, difensore del Napoli ©Getty Images

Statistiche Napoli – I numeri della squadra azzurra in questa stagione dicono che i gol subiti sono un po’ troppi, bene la fase avanzata.

Il Napoli è ancora lì, a lottare spalla a spalla con un’agguerrita Juventus per la conquista del titolo nazionale, lo scudetto. Non ci avrebbe scommesso proprio nessuno, a giudicare dai pronostici che i più noti giornali avevano avanzato, nei quali la squadra campana figurava sempre dietro due o tre club. Ed invece, almeno per ora, le cose non stanno così, la squadra allenata da Carlo Ancelotti è saldamente al secondo posto e spera vivamente di poter agguantare, prima o poi, i campioni bianconeri. I numeri degli azzurri in questa stagione dicono però una cosa molto chiara: c’è da lavorare ancora per migliorare la fase difensiva. La classifica, dunque, dice Juventus al primo posto con 56 punti e Napoli al secondo con 47 punti (a più 7 dall’Inter terza).

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Polemica San Paolo, i tifosi reclamano un nuovo stadio del Napoli

Statistiche Napoli, difesa da migliorare

Classifica che rispecchia anche le prestazioni e la continuità che i club stanno fornendo in questa stagione, e che da ragione alla Juventus anche per quanto riguarda il rapporto tra gol fatti e subiti. Più 30 per i bianconeri (41 gol fatti, 11 subiti), mentre il Napoli si piazza ancora una volta secondo in questa speciale classifica con un più 21 (34 fatti, 18 subiti). Ed è proprio qui che arriva il difficile per Ancelotti: 18 gol subiti in 20 partite sono troppi per un club che punta a vincere qualcosa di importante. Considerando soltanto le reti incassate, infatti, la classifica vedrebbe prima la Juventus (11 subiti), seconda l’Inter (14) e terzo il Napoli (18). Bene la fase avanzata, dove i 39 gol fatti piazzano gli azzurri al terzo posto dopo Atalanta (44) e Juventus (41).

LEGGI ANCHE —-> Napoli-Lazio, numeri Fabian Ruiz lo premiano: lui il migliore in campo