Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, Fabian Ruiz pronto ad esplodere: lui il dopo-Hamsik

Napoli, Fabian Ruiz pronto ad esplodere: lui il dopo-Hamsik

dopo-Hamsik
Fabian Ruiz ©Getty Images

Dopo-Hamsik – Sarà Fabian Ruiz l’erede del centrocampista slovacco, diretto in Cina dove concluderà, probabilmente, la carriera. Ora lo spagnolo può esplodere.

E così, dopo dodici lunghi ed intensi anni, Marek Hamsik dice addio al suo Napoli. La squadra dovrà fare a meno di lui dopo tanto tempo. Lo slovacco è diventata una bandiera dei colori azzurri, superando record prima appartenenti a campioni come Maradona e Bruscolotti. Chi prenderà il suo posto in rosa? Fabian Ruiz, naturalmente. Lo spagnolo sarà la chiave di svolta del nuovo Napoli, che ora deve mettere da parte il passato e cominciare a programmare il futuro. Ed il futuro dell’ex Betis si preannuncia brillante e ricco di emozioni. Il centrocampista è un vero portento, come lo era anche Marekiaro a quell’età, e può raccogliere le redini del numero 17 nel ruolo di centrocampo.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Hamsik-Cina, è fatta: “20 milioni ed accordo cinematografico per ADL”

Napoli, Fabian Ruiz il dopo-Hamsik

Duttile come Marek, tecnicamente dotato come Marek e con un’intelligenza tattica sicuramente paragonabile a quella di Marek. L’iberico, che per ora si limiterà semplicemente a sostituire il suo predecessore nel cerchio di centrocampo accanto ad Allan, col tempo dovrà essere in grado di diventare anche uomo simbolo del club. Le giocate non gli mancano e la personalità pure, ma serve ancora sgrezzarsi un pochino per poter esplodere definitivamente e diventare la nuova stella del Napoli. Con i vari Insigne, Koulibaly, Callejon o Albiol come senatori, per lui diventare maturo sarà sicuramente meno difficile di quanto previsto. Ma occhio a non bruciare le tappe, ogni cosa a suo tempo. Vale anche per un piccolo campione come Fabian.

LEGGI ANCHE —> Napoli, bilancio 2018 in rosso: fatturato non cresce da 5 anni