Meret penalizzato dal Napoli: la rivelazione dell’agente spiazza i tifosi

0
104

L’agente del portiere del Napoli Alex Meret ha fatto capire che l’estremo difensore friulano potrebbe lasciare l’azzurro a fine stagione

Il Napoli dovrà fare i conti con la situazione dei suoi due portieri. Da un lato David Ospina e il suo contratto in scadenza. Dall’altro Alex Meret, che ha un ingaggio valido fino al 2023 e che ha chiesto garanzie. Ebbene sì, perché mentre il colombiano è il titolare del Napoli, il friulano ha vissuto una stagione da “secondo” e soprattutto con un rendimento poco convincente. L’estremo difensore ex Udinese e Spal è stato condizionato dagli infortuni, ma in questo momento si trova decisamente in una posizione di secondo piano. Ecco perché il suo futuro è al bivio.

meret
Meret penalizzato dal Napoli: la rivelazione dell’agente spiazza i tifosi (Ansa)

La probabile (ma non è ancora certa) partenza di Ospina a fine stagione non gli garantirebbe il posto da titolare. Ecco perché il portiere, tramite il suo agente, ha chiesto garanzie al Napoli. La richiesta è di essere titolare nella prossima stagione, a prescindere da un contratto che è comunque da rinnovare. Un problema posto in maniera netta, che costringerà il Napoli a prendere una decisione. Difficile che si decida di promuovere Meret, ma è anche vero che il club azzurro non vorrebbe perderlo a parametro zero.

Napoli, Meret pone le condizioni per non andare via subito

Meret arrivò nel 2018 per 25 milioni di euro. Quattro anni con poche luci e tante ombre. Soprattutto molti infortuni. La posizione del calciatore è molto chiara, ribadita dall’agente Federico Pastorello, che ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Repubblica“. “Sono sicuro che Alex sarà uno dei primi  portieri al mondo – ha detto il procuratore è stato molto penalizzato dal dualismo con Ospina. Ha pagato questa posizione. Pure Donnarumma vive una situazione simile. Per questi giocatori la continuità è troppo importante.

Alex Meret
(LaPresse)

Fino a questo momento con Alex non abbiamo considerato il rinnovo, semplicemente perché vogliamo chiarezza. L’accordo generale col Napoli c’è. Il problema – prosegue Pastorello è che devono decidere se puntare su Meret. Altrimenti noi cercheremo questa sicurezza altrove. Anche lo sbaglio con l’Empoli, se Alex avesse giocato sempre, non sarebbe accaduto”. E ora non spetta che al Napoli provare a risolvere questa situazione.