Rinnovo Mertens, la risposta definitiva: non si tornerà indietro

0
345

C’è un nuovo capitolo della telenevola tra il Napoli e Mertens sul rinnovo di quest’ultimo. La trattativa sta entrando finalmente nel vivo.

Il matrimonio tra il Napoli e Dries Mertens potrebbe finire a fine mese, ovvero quando scadrà il contratto del centravanti con il team partenopeo. In questa trattativa sicuramente ci sono stati continui alti e bassi che si sono vissuti tra le parti. Dopo l’incontro di fine aprile a Palazzo Donn’Anna, infatti, sembrava che fosse tornato il sereno tra Aurelio De Laurentiis ed il giocatore, ma pian piano si è tutto arenato.

Mertens pensieroso
Dries Mertens (LaPresse)

Mertens, di fatto, ha scelto il silenzio, nonostante un paio di ‘frecciate’ del patron partenopeo. Sull’attaccante, intanto, bisogna registrare l’interesse di tante squadre. Le prime due sono allenate da due suoi ex allenatori nel Napoli: la Lazio di Maurizio Sarri e il nuovo Valencia di Gennaro Gattuso. A provarci seriamente è stato il team capitolino che, però, sarebbe stato rifiutato dal belga. Mertens è seguito anche da altri team: dal Botafogo, passando per l’Anderlecht e Marsiglia, ad offerte provenienti dal Qatar, Emirati e Messico.

La priorità di Mertens è sicuramente quella di continuare a giocare in Europa, visto che si sente ancora al top della condizione e, soprattutto, in ottica Mondiale. Il belga vorrebbe restare a Napoli, ma a determinate condizioni. Proprio sul fronte contratto ci sono delle importanti novità.

Napoli, ecco la risposta di De Laurentiis alla proposta fattagli dagli agenti di Mertens

Mertens porta palla
Mertens porta palla (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, il Napoli ha rifiutato la proposta  fattagli dall’entourage di Mertens di 2,4 milioni di euro a stagione più vari bonus. De Laurentiis, come sempre scritto dal quotidiano sportivo, non ha chiuso le porte del rinnovo al belga che, però, deve abbassare sicuramente le sue pretese per rientrare nei nuovi parametri voluti dallo stesso patron partenopeo. 

La trattativa tra le parti entrerà sicuramente nel vivo nei prossimi giorni, anche se il Napoli è sempre più vicino a Deulofeu ( designato come il sostituto di Mertens). A confermare tutto ciò è stato lo stesso agente del giocatore spagnolo ai microfoni di ‘FotballNews24’: “Il club partenopeo è un’ottima soluzione per Gerard. L’Udinese ha aperto alla cessione, vedremo come accadrà sul mercato nelle prossime settimane”.