Napoli, annunciato l’accordo: ha firmato un biennale

Il Napoli annuncia l’importante novità: firmato contratto pluriennale. “Grande potenziale, siamo impazienti”

Il Napoli tramite i propri canali ufficiali ha annunciato una nuova partnership. Gli azzurri continuano ad espandere il proprio brand, e hanno confermato un accordo pluriennale con Sorare, piattaforma di fantacalcio globale dove i fans si sfidano, giocano e collezionano le carte digitali dei loro calciatori preferiti. Tra questi ci saranno anche i giocatori del Napoli, e saranno acquistabili dalla stagione 2022-2023. L’azienda, fondata nel 2018, negli ultimi anni ha avuto una crescita repentina. Ha infatti superato i 2 milioni di utenti in tutto il mondo e ha stipulato partnership con oltre 260 organizzazioni sportive. Da adesso nella famiglia di Sorare c’è anche il Napoli.

de laurentiis 18072022 (1)
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

La partnership, si legge, punta ad espandere il marchio Napoli e a coinvolgere nuovi tifosi da tutto il mondo generando nuovi ricavi per la società. Nel calcio di oggi è quanto mai importante avere una forte presenza commerciale, ampliare il proprio pubblico e aumentare i ricavi da partnership e collaborazioni per beneficiare il fatturato, e la novità illustrata dal sito degli azzurri verte proprio in questa direzione.

“La partnership permetterà al Napoli di accrescere il proprio raggio di azione, coinvolgendo un nuovo pubblico: giocatori di mercati come America e Asia, nei quali Sorare sta crescendo velocemente” si legge nel comunicato. “Tale accordo permetterà anche una nuova fonte di guadagno, creata attraverso la concessione della licenza riguardante i token non fungibili”. Il Napoli guarda quindi al futuro cercando di conquistare una fetta sempre più larga per quanto riguarda i mercati esteri, forti anche di un appeal importante dovuti ai nomi che hanno vestito la maglia azzurra.

Napoli, accordo con Sorare. La società: “Passo avanti nella crescita del club”

Immancabili le dichiarazioni dei protagonisti. “Questo accordo è un’altra tappa del nostro percorso che mira a farci diventare una importante realtà nel settore dell’intrattenimento sportivo” ha dichiarato Michael Melzer, Head of Business Development of Sorare,Il Napoli è un club di grande livello sostenuto anche da una tifoseria tra le più passionali e innamorate del mondo del calcio”.

A spiegare l’accordo dalla prospettiva degli azzurri è stato invece Tommaso Bianchini, Chief International Development Officer del Napoli. “Siamo molto contenti che Sorare diventi uno dei nostri global sponsor: è un passo avanti per il futuro e la crescita del club, sia a livello nazionale che a livello internazionale!” ha dichiarato, confermando che la partnership e le nuove carte verranno svelate appositamente per l’inizio della stagione 2022-2023