Napoli, ecco la mossa del club per far sorridere Spalletti

Il Napoli è al lavoro per accontentare Luciano Spalletti: la dirigenza sta pensando ad un investimento importante.

Gli azzurri vogliono assecondare una richiesta importante dell’allenatore toscano: ecco di cosa si tratta.

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli napolicalciolive.com 07012023
Luciano Spalletti, allenatore del Napoli napolicalciolive.com

Il 2023 è iniziato nel peggiore dei modi per il Napoli. Dopo il 2022 chiuso con undici vittorie consecutive in Serie A, infatti, è arrivata la sconfitta di San Siro contro l’Inter in un match dominato dai nerazzurri. Il gol di Dzeko, dunque, ha sancito la prima sconfitta stagionale in campionato per la formazione di Spalletti, che rimane comunque al comando della classifica con 5 punti di vantaggio sul Milan.

Gli azzurri torneranno in campo domani per sfidare la Sampdoria a Genova. I blucerchiati sono reduci dall’importantissima vittoria ottenuta al Mapei contro il Sassuolo grazie alle reti di Gabbiadini ed Augello. La squadra di Stankovic cercherà il bis per alimentare le speranze salvezza, mentre il Napoli vorrà rialzarsi dopo l’1-0 di Milano.

Intanto, la dirigenza sta pensando ad una mossa importante per accontentare Luciano Spalletti: ecco di cosa si tratta.

Napoli, Spalletti insiste: ecco la mossa per accontentarlo

Il Napoli visto a San Siro è parso indietro a livello di condizione rispetto all’Inter. Questi segnali erano emersi anche durante le amichevoli, quando la formazione di Spalletti sembrava imballata. Ora l’obiettivo è rialzarsi subito a partire dal match di Marassi: la Sampdoria ha bisogno di punti e dunque non sarà un’avversaria facile.

Intanto, proprio dalla Sampdoria è arrivato Bereszynski in prestito con diritto di riscatto con Zanoli che ha compiuto il percorso inverso in prestito secco. Si tratta di un’operazione di mercato che assicurerà a Spalletti un vice-Di Lorenzo di esperienza e che permetterà a Zanoli di farsi le ossa.
Oltre a questa operazione, la dirigenza starebbe pensando di accontentare l’allenatore rinnovando il contratto ad uno dei big: Piotr Zielinski.

Piotr Zielinski napolicalciolive.com 07012023
Piotr Zielinski napolicalciolive.com

Il polacco è un punto fermo del Napoli da anni ormai e Spalletti punta molto su di lui. Il suo contratto è in scadenza nel 2024 e la società non intende perderlo a zero. Di conseguenza, il rinnovo servirà anche per evitare un addio in estate a condizioni sfavorevoli. L’allenatore spera di averlo ancora a disposizione, ma tutto dipenderà dalla trattativa fra le parti. Intanto, gli azzurri si muovo per un altro centrocampista.

Avanti tutta per Ounahi: ecco la mossa per bruciare la concorrenza

Non è certo un mistero: al Napoli piace molto Ounahi. Il centrocampista marocchino ha conquistato tutti durante il Mondiale, ma l’Angers non intende cederlo a gennaio: l’obiettivo è tenerlo almeno fino a giugno per poi cercare una soluzione ideale. Gli azzurri, però, ci stanno già lavorando e hanno avviato i contatti.

Azzedine Ounahi napolicalciolive.com 07012023
Azzedine Ounahi napolicalciolive.com

La dirigenza sarebbe disposta ad accettare le condizioni del club francese e, per questo motivo, starebbe pensando di acquistare ora il giocatore e lasciarlo in prestito all’Angers fino al termine del campionato. Questa strategia starebbe convincendo i francesi: la prima proposta è di €15 milioni, ma si continuerà a trattare.