Calcio Napoli » calciomercato Napoli » De Guzman, l’agente: “Sarri ha escluso Gabbiadini come ha fatto con l’olandese”

De Guzman, l’agente: “Sarri ha escluso Gabbiadini come ha fatto con l’olandese”

Manolo Gabbiadini Napoli Manolo Gabbiadini © Getty Images

Manolo Gabbiadini © Getty Images

Fabio Parisi, procuratore dell’ex azzurro Jonathan De Guzman, oggi in prestito dal Napoli al Chievo, ha affermato a Radio CRC: “Gabbiadini e la società partenopea si diranno addio molto presto, i gol segnati dal giocatore nelle ultime uscite serviranno a De Laurentiis per ottenere una valutazione migliore in sede di mercato. E’ giusto che il club monetizzi su un calciatore per il quale a suo tempo si è investito molto, qualunque sarà la cifra incassata dalla sua cessione ci sarà comunque una buona plusvalenza ed il Napoli riuscirà a monetizzare bene dall’affare”.

“La rosa a disposizione di Maurizio Sarri è di prima qualità, è dotata di elementi forti ed importanti, è normale che la concorrenza sia alta. Ma è l’allenatore che dovrebbe migliorare sotto qualche aspetto, per esempio proprio nella gestione degli uomini. Il rapporto di Gabbiadini con lo stesso Sarri non è stato ottimale, probabilmente il ragazzo non ha avvertito la necessaria fiducia nei suoi confronti”.

“Perciò dico che il tecnico dovrebbe migliorare e cercare di far sentire tutti importanti. Sembra di aver rivissuto quanto accaduto a suo tempo con De Guzman: non c’è stata considerazione. Oggi l’olandese è felice al Chievo. Rog è un grande talento che non deve essere sprecato, Sarri dovrà parlargli sempre”.