Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Mazzarri recrimina: “Che gol stupido abbiamo preso, ma se Hamsik segna è...

Mazzarri recrimina: “Che gol stupido abbiamo preso, ma se Hamsik segna è tutta un’altra gara”

 

Commento amaro quello di Mazzarri al termine della sfida contro il Bologna. Il tecnico toscano ha così analizzato la gara ai microfoni di Mediaset premium: “Eravamo in troppi non al meglio. Noi giochiamo sui tempi e il campo non ci ha agevolato. Le squadre da un po’ di tempo vengono a Napoli a far le barricate. Soprattutto gli episodi non ci girano mai bene. Hamsik ha sbagliato un rigore in movimento e quell’episodio, se favorevole, cambiava la gara. Con un errore clamoroso in difesa ci siamo trovati in svantaggio. Tutta la squadra era sottotono, dal punto di vista individuale non siamo stati lucidi. Credo che il Bologna stia facendo bene, tutti contro di noi cercano in primis di non prendere gol. Nonostante questo basta vedere le tante palle gol che abbiamo costruito per commentare la gara. Queste sono partite che vanno così, ma noi abbiamo l’obbligo di vincere. Si, la squadra in questo momento non è lucida. A volte per questa voglia di attaccare e far gol perdiamo gli equilibri. Si lavora poco perché, nonostante tutto, non ho mai la squadra per una settimana intera. Non siamo ancora una grandissima squadra come quella a cui voi ci avete messi alla pari. Non è da noi far arrivare un calciatore tutto solo davanti al portiere. Se la difesa fa questi errori la partita si mette in salita perché il Bologna ha ancora meno da perdere. Noi in Champions abbiamo fatto un miracolo, non possiamo pensare di farne sempre. Lo straordinario non si può pensare che sia ordinario. Questa squadra deve fare ancora tanta strada per giocare alla grandissima. Quelli che hanno potuto lavorare sono stati costretti a un richiamo fisico. Probabilmente paghiamo in brillantezza. Abbiamo tanti sudamericani e hanno fatto lunghi viaggi durante le feste, poi alcuni tornano in ritardo. Nonostante tutto, anche oggi abbiamo avuto la possibilità di portare a casa la partita. Sul futuro dico Napoli. Ho un contratto qui ed intendo rispettarlo, poi in futuro, se non esaurisco prima, qualche esperienza fuori male non farebbe”.

F.P.