Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Col Napoli l’ultima di Thiago Motta in nerazzurro

Col Napoli l’ultima di Thiago Motta in nerazzurro

 

di Lorenzo Chiavetta

Potrebbe concludersi con la partita di Coppa Italia di questa sera, Napoli-Inter, l’avventura nerazzurra di Thiago Motta. Lo afferma Dario Canovi, procuratore del giocatore, con una dichiarazione rilasciata oggi ai microfoni di “Radio Crc”: “Il Psg ha chiesto la disponibilità che il ragazzo ha dato. Quella di stasera potrebbe essere l’ultima partita di Thiago Motta con la maglia dell’Inter. Non si è mai parlato di aspetti economici con il Psg anche perché non c’è nessun accordo tra le due società, né tra il calciatore e il club parigino. Il gradimento per il Psg lo ha confermato anche il calciatore per cui non sto dicendo nulla di nuovo. Inoltre, Ancelotti ha sempre parlato in termini entusiastici di Thiago Motta. Parigi è una delle città più belle del mondo, il Psg è un club che sta cercando di rafforzarsi costruendo una equipe tra le più forti del mondo per cui non vedo perché Thiago Motta dovrebbe essere contrario ad un possibile trasferimento”.

In effetti l’offerta francese sembra irrinunciabile, sia per l’Inter che per il calciatore italo-brasiliano. Secondo SportMediaset a Moratti sarebbero stati offerti 10 milioni di euro, mentre per il giocatore è pronto un contratto di tre anni e mezzo, per un totale di 5,5 milioni. Una bella offerta se si considera che Thiago Motta compirà 30 anni il prossimo 28 agosto. Sulla cessione, che appare quindi cosa certa, Canovi non ha fatto mancare una frecciatina alla società: “Se ci fosse stato lo scorso anno il rinnovo, come da noi richiesto lo scorso giugno, adesso la situazione sarebbe completamente diversa”. In effetti, senza Thiago, per l’Inter si apre un buco a centrocampo. Per riempirlo si starebbe pensando a Romulo del Vasco da Gama o a Pizarro della Roma (nel secondo caso sarebbe un clamoroso ritorno).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!