Home Le Rubriche di napolicalciolive.com LE PAGELLE – Napoli sterile ma anche sfortunato, stasera il peggiore in...

LE PAGELLE – Napoli sterile ma anche sfortunato, stasera il peggiore in campo e’ l’arbitro

 

di AntonioPapa

 

Ormai non si vince più. La buona volontà stasera c’è stata pure, ma quando la squadra non gira anche la fortuna può voltarti le spalle. Mazzarri lancia un 3-5-2 con Dzemaili un passo avanti (chissà con l’ex Candreva…) e lo svizzero non risponde presente, risultando fra i peggiori. Occasioni ce ne sono tantissime, ma nessuna si concretizza in rete. L’unico gol – regolare, peraltro – viene annullato da un’inspiegabile decisione del pessimo Banti. C’è poco da fare, quando tutto gira male fra le ruote ti entrano bastoni, detriti, gatti neri e qualsiasi altro ostacolo possibile e immaginabile. Ma non può essere un alibi, contro un Cesena del genere non vincere è un delitto in ogni caso.

 

 

De Sanctis 6 – Controlla, quando viene chiamato in causa (molto raramente) si fa trovare pronto.

 

Campagnaro 5,5 – Dal suo lato c’è l’inconsistente Malonga, eppure riesce a complicarsi la vita più di una volta, specie nel primo tempo quando con un liscio clamoroso rischiava di spianare la strada agli avversari.

 

Aronica 6 – Una topica nel primo tempo, poi però si dà una regolata e tiene tranquillamente il campo.

 

Britos 6 – Composto e mai fuori posizione, ha di fronte un attacco sterilissimo. (Dal 61′ Zuniga 6 – Quando entra nella ripresa è sempre un po’ più frizzante. Affonda bene sulla sinistra finché non scala a fare il terzino e rischia qualcosa)

 

Maggio 5,5 – E’ da un po’ che non incide quanto e come dovrebbe, finchè gioca da esterno alto affonda poco e male.

 

Gargano 5,5 – Sbaglia parecchi passaggi, perde qualche pallone importante.

 

Inler 5,5 – Ancora diversi passaggi sbagliati e un fallo gratuito che potevaanche costargli caro. Si è un po’ perso, anche psicologicamente, si vede. (Dal 46 Hamsik 6 – Dà un minimo di brio ad una manovra che nel primo tempo ha latitato ai limiti del soporifero).

 

Dossena 6 – Volenteroso e abbastanza propositivo sulla sinistra, non basta.  (Dal 71′ Vargas 5,5 – Non si vede mai, sicuramente non dà alla squadra il cambio di passo che servirebbe)

 

Dzemaili 5 – Mazzarri lo piazza fuori ruolo e lui lo ‘ringrazia’ con una prestazione scadente, zero idee. Anzi una: un tiro improbabilissimo sul finire del primo tempo che finisce in curva, nonostante gli attaccanti piazzati.

 

Pandev 6 – Spunti da campione vero, stasera mal supportati da una scarsa vena realizzativa. A dire il vero un gol lo segna pure, ma l’arbitro glielo annulla inspiegabilmente.

 

Cavani 6 – Ci prova, eccome se ci prova. Splendido uno stacco in terzo tempo, il Matador arriva in cielo ed impatta bene ma colpisce in pieno il palo. Peccato, stasera l’impegno non è mancato.

 

All. Mazzarri 5 – Affronta il peggior Cesena possibile, una squadra che in campo ha calciatori che forse non sarebbero titolari neanche in B, eppure il suo Napoli riesce nell’impresa di non vincere. Allora, Mazzarri, è crisi o non è crisi?

 

Arbitro Banti 4,5 – Distribuisce punizioni e cartellini neanche fosse la Gestapo, fischia un paio di fuorigioco inesistenti ed annulla un gol regolare al Napoli per un presunto fallo di mano di Maggio. Nell’occasione è assistito malissimo dal guardalinee, ma il votaccio è per l’intera terna arbitrale.

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!