Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Champions, l’aumento dei prezzi rispetto al match contro il City. Alla faccia...

Champions, l’aumento dei prezzi rispetto al match contro il City. Alla faccia della crisi!

 

 

di Salvatore De Curtis

Appena è giunta la notizia della vendita dei biglietti, e relativi prezzi, per la partita valida per gli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Chelsea, sul mondo del web si è scatenata una vera e propria contestazione. Infatti rispetto ai precedenti match di Champions, c’è stato un vertiginoso aumento nei costi per acquisire il ticket che garantisce l’accesso allo stadio per lo storico match che si disputerà il 21 febbraio alle ore 20:45. Andiamo ad analizzare l’aumento dei prezzi in confronto alle partite di girone casalinghe contro Villareal, Bayern Monaco e Manchester City. Per Napoli-Chelsea l’accesso alle due Curve costa 30€, mentre nelle precedenti partite il prezzo era di 28€ contro il City e il Bayern e di 25€ contro il Villareal. In questo caso l’aumento è minimo e non ci sarebbe nulla da recrminare. Ma lo scandalo è stato quando alla voce del prezzo del settore Distinti per il match del 21 febbraio c’era scritto 100€. Infatti nei match precedenti il costo del settore ‘medio-borghese‘ dello stadio oscillava tra i 50 e i 55 euro, quindi un aumento addirittura del 100%. Anche coi restanti settori l’aumento è stato increscioso: la Tribuna Laterale da 40€ a 80€, la Tribuna Nisida da 65€ a 120€, la Tribuna Posillipo da 140 a 180 euro e infine, se prima per andare a vedere la Champions in Tribuna Onore ci volevano 180€, ora invece ce ne vorranno addirittura 250€. Un rincaro dei prezzi inverosimile, che non tiene nemmeno conto del difficile momento di crisi che sta attraversando il Paese. A questo punto viene facile immaginare cosa può esclamare un tifoso azzurro, secondo un tipico detto napoletano: ‘Chest so’ cos’e pazz!’

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!