Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Gli ‘azzurrabili’ del Viareggio: Jordan Lukaku, l’erede di Dossena

Gli ‘azzurrabili’ del Viareggio: Jordan Lukaku, l’erede di Dossena

 

di Salvatore De Curtis

Prosegue il viaggio di ‘Napolicalciolive‘, in collaborazione con ‘Generazioneditalenti.com, alla scoperta dei giovani talenti che si sono messi in luce nell’ultima edizione del ‘Torneo di Viareggio‘ e che potrebbero esseri presi in considerazione per un eventuale futuro in azzurro. Il prossimo giovane della nostra rubrica è un certo Jordan Lukaku, fratello dell’omonimo calciatore che attualmente milita nelle fila del Chelsea, Romelu Lukaku.

LA SCHEDA – Lukaku jr nasce in Belgio il 25 luglio del 1994, figlio di Roger, ex calciatore che per anni ha calcato i campi da gioco della terra fiamminga, e fratello minore, con un anno solo di differenza, di Romelu Lukaku, punta del Chelsea. Alto 180 cm, fa del suo fisico possente la sua arma di forza, anche se, a dispetto del fratello, gioca da esterno di fascia. La sua forza atletica gli permette di garantire spinta e copertuta sulla propria fascia e riesce a fare la differenza sul piano della velocità, dove spesso mette in imbarazzo i propri coetanei. Muove i suoi primi passi nelle giovanili dell‘Anderlecht, dove tuttora milita, e proprio con la maglia bianco-malva si è messo in luce nell’ultima edizione del Viareggio. Dal punto di vista tattico è un calciatore molto duttile, in quanto può ricoprire il ruolo di terzino e di esterno in un 4-4-2 o di esterno in un 3-5-2. Negli ultimi anni ha avuto un’enorme crescita, sopratutto sul piano difensivo, il suo tallone d’achille, mentre si è sempre distinto nella fase di spinta con delle brucianti discese palla al piede. Secondo gli esperti il suo ruolo ideale sarebbe quello di mezzala in un 4-3-3, in modo che potrebbe dar sfoggio a tutte le sue qualità e partecipare in maniera attiva alla fase di gioco, dal quale spesso si estraniava nel ruolo di terzino. Attualmente è ancora in forza ed è uno dei pilastri della primavera dell’Anderlecht. Forte l’interesse sul giovane talento belga di tanti top club europei e potrebbe essere un ottimo elemento anche in chiave Napoli, dove si potrebbe andare a fortificare l’anello debole che è la corsia di sinistra, dove giocano Dossena e l’adattato Zuniga.

Ecco un video del match tra la Primavera dell’Anderlecht e una squadra professionistica vinta per 5 a 1 dai giovani in maglia bianco-malva, gara in cuo il giovane Lukaku si è messo in evidenza:

 

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!