Home Napoli News La lega di Serie A prepara la sua tv

La lega di Serie A prepara la sua tv

 

La Lega di serie A prepara la sua tv. L’obiettivo è produrre e trasmettere sul digitale terrestre le partite delle società che avevano un contratto con Dahlia, saltata nello scorso anno, in tutto 58 partite. L’idea è stata annunciata dal vicepresidente dell’Udinese, Stefano Campoccia, intervenuto ieri con il dg del Napoli, Marco Fassone, e il manager Fabrizio Vettosi al dibattito sul futuro del calcio italiano organizzato dal professore Arturo Capasso presso il dipartimento di Economia aziendale della Federico II.

«È stata chiesta l’autorizzazione al ministero delle telecomunicazioni – ha spiegato Campoccia – per poter avviare questo progetto anche in relazione alla scadenza dei contratti televisivi nel 2015. Puntiamo a metterci sul mercato con l’autoproduzione delle partite». Il dg del Napoli, Fassone, ha sottolineato la necessità di vendere meglio i diritti tv all’estero.

Il Mattino

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!