Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Le pagelle di Juventus – Napoli: Cavani e Hamsik stendono la Juve....

Le pagelle di Juventus – Napoli: Cavani e Hamsik stendono la Juve. Cannavaro sontuoso, Inler un leone a centrocampo.

 

di Vincenzo Matino

Nella notte più importante della stagione, i tenori non hanno fatto mancare la loro voce. Un Napoli determinato, concentrato e tonico dal punto di vista fisico, ha sconfitto per la prima volta in questa stagione l’invincibile, almeno fino a questa sera, Juventus di Antonio Conte. La difesa ha rischiato il minimo indispensabile, annullando nel primo tempo Borriello e Del Piero, riuscendo a limitare le sfuriate dei bianconeri nel secondo tempo. In attacco i tenori hanno ancora una volta dimostrato il loro valore, riuscendo in diverse occasioni ad aprire le maglie della difesa juventina.

LE PAGELLE

De Sanctis – 7,5 Protagonista di una grandissima prestazione, chiude la porta  su tutti i tentativi bianconeri. Una saracinesca.

 

Cannavaro – 7 Annulla completamente Borriello, guidando in modo impeccabile la linea difensiva

 

Aronica – 7 Con Campagnaro e Cannavaro gioca una partita praticamente perfetta. Sul finale riceve una gomitata da Quagliarella, a dimostrazione della sua tenacia in fase di marcatura

 

Campagnaro 7,5 – Il difensore argentino si inventa in più occasioni ala destra, riuscendo a creare diversi pericoli alla difesa bianconera. In fase difensiva ferma Del Piero, limitando a poco o nulla le sortite del capitano juventino

 

Maggio 7 – L’esterno è il solito treno sulla destra. Attacca e difende con la stessa intensità. Instancabile

 

Dzemaili 7 – Insieme ad Inler fa da filtro a centrocampo, proponendosi in accompagnamento ai tenori nelle folate offensive degli azzurri

 

Inler  8 – Lo svizzero era arrivato a Napoli con una maschera da leone. Questa sera ha letteralmente morso i giocatori bianconeri, vincendo gran parte dei contrasti senza mai perdere la lucidità necessaria per far girare nel modo giusto il pallone

 

Zuniga 7 – Il colombiano sfoggia il solito fraseggio con Lavezzi, evitando la rete difensiva dei centrocampisti e dei difensori della Juventus. In fase difensiva riesce anche nel secondo tempo a limitare un indemoniato Pepe, dimostrando una tenuta fisica invidiabile

 

Hamsik 8 – Lo slovacco nel primo tempo e in gran parte del secondo, si limita a dare man forte al centrocampo. Al momento opportuno però sfodera tutta la sua classe, superando con uno scavetto in diagonale Storari per il 2-0 del Napoli (84’ Dossena sv

 

Lavezzi 7,5 – Si fionda su un pallone praticamente perso e si conquista il rigore che Cavani poi trasforma. L’argentino ritorna a essere il demonio di sempre che fa ammattire le difese avversarie (71’ Pandev 7 – Fornisce l’assist ad Hamsik per il 2-0 risultando ancora una volta decisivo)

 

Cavani 8,5 – Il Matador non fa mancare la sua firma nella sera più importante. Cinico e micidiale

 

Mazzarri 8 – Riesce a imbrigliare la manovra bianconera, compiendo forse il suo capolavoro tattico. Nella partita che vale una stagione, l’allenatore toscano non sbaglia praticamente nulla

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!