Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca Supercoppa Italiana: tre date d’agosto in ballottaggio

Supercoppa Italiana: tre date d’agosto in ballottaggio

 

 

L’11, il 19 o il 25: non sono tre numeri da giocare sulle ruote di Torino e Napoli, ma le tre possibili date in agosto della Supercoppa italiana intorno alle quali stanno ragionando i due club e la Lega. A incidere sarà sicuramente il luogo prescelto, lo Juventus Stadium o lo stadio olimpico di Pechino, ma anche le esigenze sportive delle squadre, impegnate nella preparazione estiva. In settimana ci saranno già contatti tra i tre soggetti, ma l’assemblea di Lega di lunedì prossimo potrebbe essere l’occasione giusta per trovare un accordo su sabato 25, che negli ultimi giorni è balzato in vantaggio, anche se i due club dovrebbero posticipare la prima di campionato.

 

IN ITALIA Juventus e Napoli hanno idee opposte sul luogo: il presidente De Laurentiis vuole a tutti i costi giocare a Pechino per dare visibilità internazionale alla squadra e per coltivare il mercato asiatico, la Juventus invece nicchia perchè deve già affrontare una tournèe in America e l’idea di sobbarcarsi subito dopo un’altra trasferta non è gradita ad Antonio Conte perchè potrebbe danneggiare la preparazione. Così, se dovesse prevalere l’ipotesi italiana, la data più naturale sarebbe domenica 19 agosto, la settimana prima dell’avvio del campionato in quanto la Supercoppa italiana è l’evento con cui si apre la nuova stagione. E la sfida si giocherebbe allo Juventus Stadium, cioè in casa dei Campioni d’Italia, come da regolamento.

 

MENO FAVOREVOLE Ma con il Napoli che, vincendo la coppa Italia, non è costretto a disputare i preliminari di Europa League (in programma il 22 e 29 agosto), l’unico vincolo che poteva far svanire l’ipotesi cinese, Pechino torna prepotentemente in auge. La prima data possibile sarebbe sabato 11 agosto, però è quella meno auspicata dagli stessi cinesi: il giorno dopo c’è infatti la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi londinesi e sarebbe più difficile catalizzare l’attenzione dei media sulla Supercoppa e dare enfasi allevento. Ma l’11 non piace pure alla Juventus perchè il 5 agosto gioca l’ultima amichevole, contro il Real Madrid a Las Vegas, della tournèe americana e poi dovrebbe fare rotta verso la Cina senza rientrare a Torino.

 

LA PREFERITA Così è salita in pole position la terza ipotesi, che mette d’accordo i due club: giocare a Pechino sabato 25 agosto alle 8 di sera, le 14 italiane, e far slittare a Juventus e Napoli la prima giornata di campionato, in programma proprio quel week-end. Su questa data anche i bianconeri sembrano orientati a dire sì perchè non intralcerebbe con i piani di Conte per il lavoro estivo. Si era pensato anche di giocare il 19 in Cina, ma non è possibile perchè il 15 agosto sono in calendario le amichevoli delle nazionali e i giocatori impegnati non farebbero in tempo a rientrare. Disputare la Supercoppa in Cina significa infatti ritagliare una settimana per l’evento tra il viaggio e gli impegni, istituzionali ma anche di marketing, a Pechino. Ma la trasferta è vantaggiosa da un punto di vista economico:l’accordo tra la Cina e la Lega prevede un incasso per le finaliste di 3 milioni, al quale si deve aggiungere un bonus di 300 mila euro perchè una è la Juventus, da dividere in parti uguali.

 

Fonte: TuttoSport

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!