Home Rassegna stampa - Prime Pagine dei Quotidiani Sportivi Pista calda per Maxi Lopez, piacciono i top player del Bayern Monaco

Pista calda per Maxi Lopez, piacciono i top player del Bayern Monaco

L’effetto domino sta per scattare: per entrare nel vortice dei primi colpi di mercato. Del resto la dolorosa cessione di Lavezzi dovrà essere metabolizzata al più presto, ma non secondo i parametri da sogno dei tifosi: per ordine di De Laurentiis, si opera sul mercato puntando al pareggio in bilancio. Il Napoli, si sa, cerca uno o due top player, ma i top player costano soldoni e da qui le recenti difficoltà. Così il Bayern Monaco, che pure darebbe via volentieri qualcuno dei suoi gioielli a prescindere, mollerebbe sia il centrocampista centrale Anatoliy Tymoshchuk, 33enne nazionale ucraino, che Jerome Boateng che però in Baviera hanno uno stipendio netto che sfiora i 3 milioni. Anche il difensore Ivanovic lascerebbe il Chelsea ma solo per un’offerta monstre che il Napoli non può formulare. A centrocampo è forte l’interesse per il 24enne Aly Cissokho che gioca nel Lione: gli ex campioni di Francia vogliono ridimensionare il monte ingaggio. Capitolo Flamini. Il centrale è in scadenza ma Galliani ad del Milan ammette «Stiamo trattando, lui si è abbassato l’ingaggio ma deve ancora scendere ad una cifra che a noi soddisfi». Con i rossoneri c’è una pista apertissima che porta a Maxi Lopez: il Milan lo ha pagato circa otto milioni dal Catania e non vorrebbe rimetterci. Si tratta. E sul piatto c’è anche Dossena, un esterno che piace molto ad Allegri. Discorso attaccanti: dal Pescara rientra sicuramente Insigne. Sull’asse De Laurentiis-Sebastiani si tratta anche per Verratti e Capuano. Le tre operazioni sono legate tra di loro: Lorenzo potrebbe rimanere un’altra stagione a Pescara e il Napoli prenderebbe subito il difensore Capuano e lascerebbe Verratti in biancoazzurro fino al 2103. Sempre nel mirino del Napoli come obiettivo volto a rimpolpare il reparto mediano azzurro, il centrocampista del Cesena Marco Parolo (27 anni). Il Napoli ha fretta e vorrebbe chiudere battendo la concorrenza: offre Santana, ma l’ex viola non vuole scendere in serie B. Piace anche l’islandese del Verona Emil Hallfredsson, classe 1984. Infine Armero e Cuadrado: con l’Udinese c’è un filo diretto ma Pozzo quest’anno deve ridimensionare le sue richieste. In realtà, il patron friuliano non ha fretta: vuole prima conquistare il pass per la Champions a gironi e poi magari fare cassa. L’Atalanta bussa alla porta: vuole notizie sulle intenzioni azzurre per Cigarini che i bergamaschi vorrebbe tenere. Il dg Marino offre Peluso e Gabbiadiani. C’è tempo per trattare.

Il Mattino

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!