Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca Bigon al lavoro per piazzare gli esuberi: in tre piacciono al Pescara

Bigon al lavoro per piazzare gli esuberi: in tre piacciono al Pescara

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI

 

Si ricomincia ufficialmente tra una settimana e a Dimaro c’è il rischio di ritrovarsi in tanti, in troppi: sono complesse, e pure estenuanti, le giornate di Riccardo Bigon, che per evitare il caos, sta provando a rimediare soluzioni alternative per chi non rientra nei piani. Il mercato però è un’arma affilata, da gestire con cura, pure in prospettiva: Ignacio Fideleff (23) non ha avuto molte occasioni ma il Napoli continua a credere e non intende nè svenderlo, nè privarsene del tutto. L’ipotesi più praticabile è il prestito, quella comunque un pochino vantaggiosa è la comproprietà: il Pescara s’è guadagnato – attraverso la frequentazione recentissima scatenata dalla trattiva per Verratti – un diritto di priorità, che però ha valore indicativo, essendosi intanto presentati anche il Chievo ed il Torino, che sembrano facciano (entrambe) sul serio. L’asse De Laurentiis-Sebastiani ha prodotto riflessioni a tutto campo: Davide Bariti (21), appena approdato a Castelvolturno da Vicenza, piace agli abruzzesi, peraltro interessati anche a conoscere le reali intenzioni di Mario Alberto Santana (31), “salvatosi” da solo dal naufragio del Cesena, riemerso da una stagione choc con prestazioni più che dignitose e dunque ancora con corteggiatori all’orizzonte.

 

Fonte: Corriere dello Sport