Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca De Laurentiis, minacce ed insulti ai giornalisti

De Laurentiis, minacce ed insulti ai giornalisti

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

Non è nuovo agli scatti d’ira, nè alle cadute di stile; nonostante il ruolo che ricopre ed il background da cui proviene, i suoi rapporti con i giornalisti fanno sempre storia. A quanto pare il presidente De Laurentiis ci è ricascato, esplodendo al suo arrivo in Lega Calcio ed inscenando un nuovo capitolo della sua telenovela contro la stampa.
Ad un collega giornalista che gli chiedeva delucidazioni in merito alla situazione di Cavani, il presidente ha risposto tra minacce ed insulti: “I giornalisti del calcio sono dei gran cafoni, perchè sono interessati solo ai soldi. Nella vita non si può parlare solo di soldi. Nel cinema noi siamo signori, perchè non ci interessa sapera quanto guadagnano gli attori. A voi invece interessa sapere solo il guadagno di un calciatore e fate aumentare i costi“.
Dopo l’intervento di un altro giornalista, che invitava a moderare il linguaggio, De Laurentiis ha replicato: “Mi permetto e le metto anche le mani adosso se continua“.

AS