Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca Pagelle e tabellino di Italia-Malta: Insigne migliore in campo!

Pagelle e tabellino di Italia-Malta: Insigne migliore in campo!

 

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

 

Conquista tre punti, ma lascia alcuni dubbi la nazionale di Prandellinell’impegno con MaltaDestro si dimostra il futuro dell’attacco di questa nazionale, ma con Pirlo completamente coperto da Schembri il gioco dell’Italia fatica un pò a partire e solo nel secondo tempo, con l’inserimento di un ‘Magnifico’ Lorenzo Insigne, trova rinnovata velocità e profondità. Ecco le pagelle dell’Italia nel servizio di calciomercato.it:

 

ITALIA

Buffon 6 – Deve intervenire solo in occasione del tiro da centrocampo di Mifsud e Briffa. Per il resto della partita osserva i compagni.

Peluso 6 – Timido e impacciato nel primo tempo, cresce nella ripresa, grazie anche a maggiori spazi a disposizione. Firma la buona prestazione della ripresa con il gol al 92′.

Barzagli 6,5 – Mifsud non impensierisce la difesa italiana, ma quanto chiamato in causa il difensore juventino risponde “presente”.

Bonucci 6 – Insieme a Barzagli tiene a bada, quel poco che serve, Mifsud e trova occasione di presentarsi nei pressi dell’area avversaria per cercare la porta.

Cassani 5,5 – Spesso è fin troppo esterno all’azione. Prandelli gli chiede più movimento in fase offensiva, ma viene cercato poco.

Pirlo 6 – Per tutta la partita viene seguito a stretto giro da Schembri, ma trova comunque il modo di incidere sulla gara con l’assist da calcio d’angolo per Peluso.

Marchisio 7 – Tra i più concreti dell’Italia. Tiene il pallone il tempo necessario per prendere la mira e servire con precisione le due punte; suo il lancio per Destro per il vantaggio azzurro. Si muove e attacca gli spazi.

Nocerino 5,5 – Eccede di altruismo al 55′, quando potrebbe provare la conclusione personale a pochi passi dalla porta. Lo si vede poco, ma è attento a centrocampo.

Diamanti 5 – Richiamato spesso da Prandelli, non riesce a trovare la propria posizione. Fa molti movimenti all’esterno dell’area maltese, ma sono per lo più non necessari e poco costruttivi. Dal 45′ Insigne 7 – Ravviva l’offensiva dell’Italia nella ripresa grazie a velocità e tecnica. In più occasioni riesce a incunearsi dalla sinistra, servendo i compagni in mezzo o tentando la soluzione solitaria.

Osvaldo 6 – Non riesce a replicare la doppietta contro la Bulgaria e veste i panni dell’assist-man. Tanta energia. Dal 68′ Pazzini 6 – Gioca come sa, posizionandosi a pochi passi dalla porta. Sfiora la rete in un paio d’occasione; il suo fallo di mano è graziato dall’arbitro.

Destro 7 – Tiene in vantaggio l’Italia da solo per 92′, si muove, cerca i compagni e crea quella profondità tanto chiesta dall’allenatore. Stanco, gli viene chiesto il massimo e sfiora il raddoppio. Dal 81′ Giovinco s.v.

All. Prandelli 5,5 – Malta non è un avversario duro e sfrutta la partita per testare qualche schema. L’idea Diamanti trequartista viene presto messa in cantina. Non è soddisfatto della sua Italia, ma sa cosa c’è da migliorare.

 

TABELLINO

ITALIA–MALTA 2 – 0

Italia (4-3-1-2): Buffon, Peluso, Barzagli, Bonucci, Cassani, Pirlo, Marchisio, Nocerino, Diamanti (45′ Insigne), Osvaldo (68′ Pazzini), Destro (81′ Giovinco). All. Prandelli.

Malta (4-4-1-1): Hogg, Borg, Dimech, Agius, Muscat (85′ Camilleri), Herrera, Scibernas, Briffa, Bogdanovic (68′ Cohen), Schembri, Mifsud. All. Ghedin.

Arbitro: Anit Manukka (Finlandia)

Marcatori: 5′ Destro, 92′ Peluso.

Ammoniti: 50′ Muscat (M), 70′ Schembri (M), 74′ Cohen (M), 90′ Hogg (M).


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!