Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Le pagelle di Napoli – Udinese: Inler è un gigante, Hamsik ancora...

Le pagelle di Napoli – Udinese: Inler è un gigante, Hamsik ancora eccellente!

 

 

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

 

di Antonio Izzo

 

Riscatto immediato del Napoli dopo la serata nera di Europa League. L’ampio turn-over da ragione al Napoli che si conferma ancora capolista con la Juventus. In particolare giganteggiano Inler e Hamsik a centrocampo, da rivedere Fernandez che sbaglia il disimpegno in occasione del gol.

 

Ecco le pagelle degli azzurri:

 

DE SANCTIS 6 – Incolpevole sul gol, visto il diagonale ravvicinato di Pinzi. Bene quando c’è da uscire ad anticipare gli avversari

CAMPAGNARO 6 – Gestisce bene le situazioni in cui viene chiamato in causa, questa sera non si spinge in avanti come in altre circostanze

FERNANDEZ 6 – Ha merito di innescare il gol del vantaggio con un lungo lancio a pescare Cavani; poi però sbaglia il disimpegno in occasione del momentaneo pareggio friulano

GAMBERINI 6 – Si disimpegna bene in retroguardia , fondamentale sulle palle aeree

MAGGIO 6 – Gran palla di prima intenzione per l’inserimento vincente di Hamsik; non è ancora suoi suoi livelli ma prova a cercare la via del gol con i suoi inserimenti aerei; rischia però di combinare la frittata quando scivola nella sua area e per poco non procura un clamoroso autogol.

INLER 7,5 – Grande partita dello svizzero, presente in quasi tutte le azioni del Napoli; come in occasione del secondo gol, quando è lui a dar il via all’azione ed a verticalizzare per Pandev; si concede anche un mezzo sombrero ad inizio ripresa che gli vale tanti applausi; detta i tempi di gioco, recupera palloni e guadagna falli intelligenti; nel complesso si dimostra molto più pimpante del solito.

BEHRAMI 6 – Lavoro oscuro, corre tanto e come al solito ci mette tanto agonismo oltre a tanto cuore.

ZUNIGA 6 – Solito furetto sulla sinistra, solite finte che però qualche volta sono controproducenti ai fini della praticità; si rende utile anche in fase difensiva quando ci sono da operare alcune diagonali fondamentali

HAMSIK 7,5 – Ennesima gara eccellente! Subito una fiammata da fuori che impegna Brkic; alla mezzora trova il solito inserimento vincente che vale il vantaggio; una continua spina nel fianco per i bianconeri, soprattutto quando il Napoli agisce di rimessa. E quando prova la conclusione dalla distanza si tratta sempre di vere e proprie bordate (86′ DZEMAILI sv)

PANDEV 6,5 – Grande gesto tecnico del macedone che gira su se stesso e conclude intelligentemente sul primo palo in occasione del raddoppio. Qualche imprecisione di troppo nell’arco del match, poi Mazzarri opta per Insigne per avere maggior possesso palla (54′ INSIGNE 6 – pochissimi palloni giocabili, nel finale conduce un contropiede ma spara su Brkic da posizione favorevole).

CAVANI 6.5 – Va a prendersi un pallone ormai perso che poi rifinisce di tacco per Maggio e che poi vale il vantaggio di Hamsik; ‘stranamente veste i panni di assist-man anche al 41’ quando invece di tirare, lui rapace d’aria, offre a Pandev un pallone che il macedone non sfrutta. Per il resto solita grande generosità quando si tratta di dar manforte in fase di ripiegamento.

MAZZARRI 6.5 – Ancora una volta non fallisce l’aggancio alla Juve al primo posto e ancora una volta scaccia le critiche. Dopo la disfatta di Eindhoven era stato messo al patibolo anche lui, ma le scelte sono scelte: se si punta al campionato bisogna avere gente fresca e la prestazione di alcuni elementi di questa sera, Inler e Hamsik su tutti, è la chiara dimostrazione che la strada intrapresa (per il campionato si intende) è quella giusta.