Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca Un altro scandalo passaporti sta per colpire il calcio italiano, coinvolto Bergessio

Un altro scandalo passaporti sta per colpire il calcio italiano, coinvolto Bergessio

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Altri sospetti sul calcio italiano. E’ di stamane la notizia secondo la quale in Italia ci sarebbero calciatori con carta d’identità falsificata. Ci sono 15 calciatori di serie B e 5 di serie A  sospettati di aver falsificato la propria identità al fine di ricevere il permesso di  soggiorno in Italia. Tutto ciò sarebbe dovuto alla regola restrittiva che impone un limite ai tesseramenti di extracomunitari. ‘Il Fatto Quotidiano’ rivela già il primo nome sospetto. Si tratta dell’attaccante catanese Gonzalo Bergessio. Altre squadre di serie A (tra cui una big del Nord, una del Sud e una squadra tra Roma e Lazio) sono finite nel mirino degli inquirenti.

Aggirare il problema sui tesseramenti era piuttosto facile: bastava rivolgersi ad alcune attività criminose presenti a Fermo le quali molto celermente procuravano carte d’identità falsificate in cui risultava che i calciatori acquistati erano naturalizzati italiani. Sebbene siamo solo all’inizio dell’inchiesta, sembrano già molte le squadre coinvolte. Dopo il calcioscommesse, un’altra bufera sta per scagliarsi sul calcio italiano. Un calcio che man mano, scandalo dopo scandalo sta perdendo competitività e soprattutto credibilità.

M.D.A.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!