Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Mazzarri: “Torino da non sottovalutare. Ho ancora qualche dubbio di formazione”

Mazzarri: “Torino da non sottovalutare. Ho ancora qualche dubbio di formazione”

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Walter Mazzarri ha parlato nella consueta conferenza stampa prepartita, chiarendo innanzitutto le condizioni di Cavani e Pandev: “Sono fiducioso per Edy, ieri l’ho visto bene, dovrebbe essere recuperato. Per quanto riguarda Goran dobbiamo aspettare oggi pomeriggio, ha un piccolo problema alla caviglia.”

 

BUON INIZIO STAGIONE, STIAMO FACENDO BENE –  Mazzarri si ritiene soddisfatto dell’andamento della squadra in questo primo scorcio di stagione: “Abbiamo 7 punti in più dell’anno scorso, se ci guardiamo intorno il Real Madrid e il Manchester City hanno più o meno gli stessi nostri punti, questo è un dato importante per capire cosa stiamo facendo. Non possiamo sempre misurarci con gli altri. Per ora stiamo facendo bene.  Ho inculcato ai miei ragazzi l’idea che noi siamo il Napoli e dobbiamo sempre spingere in avanti, non dobbiamo preoccuparci degli avversari”.

 

HO DUE, TRE DUBBI DI FORMAZIONE – A un giorno dalla partita la formazione non è ancora delineata: “Ho la sensazione che i giocatori che hanno giocato a Bergamo abbiano recuperato tutti, forse ci potrà essere un po’ di turn overe a centrocampo, dove ci sarà bisogno di grande corsa. Ad oggi ho due tre dubbi sulla formazione titolare. In queste ultime partite ho visto bene Maggio, basti vedere le grandi occasioni che ha avuto contro l’Atalanta di testa, credo che a breve ritroverà anche lui il gol”. 

 

TORINO SQUADRA DA NON SOTTOVALUTARE – Il tecnico toscano predica concentrazione contro un avversario ostico: “Il Torino è un avversario da prendere con le molle, se ci fate caso la squadra di Ventura non ha mai perso fuori casa, proprio perchè grazie al fatto di poter puntare su due risultati su tre giocano meglio. E’ una squadra scorbutica, bisognerà avere pazienza, non sarà facile pressarli. Sarebbe stato meglio affrontare i granata a Torino che qui al San Paolo. Domani mi interessa poco il bel gioco, spero che il pubblico ci dia una mano. 

 

A GENNAIO VALUTEREMO IL FUTURO DI VARGAS – Mazzarri si è soffermato anche su un possibile futuro lontano da Napoli per Edu Vargas: “A gennaio vedremo quale sarà la cosa migliore da fare per Edu, per ora è un giocatore nella mia rosa. Ma dato che comunque qui a Napoli non si gioca per la salvezza ma la piazza ci chiede grandi risultati, stiamo cercando di far conciliare la crescita del ragazzo e le vittorie della squadra”.

 

INSIGNE HA QUALITA’ INCREDIBILI, MA SERVE TRANQUILLITA’ – L’allenatore di San Vincenzo ha elogiato le qualità di Lorenzo Insigne: “Lorenzo ha delle doti incredibili, a Bergamo le occasioni più importanti le ha avute lui. Adesso però deve continuare a crescere e superare questo momento “no” in cui anche la piazza per ogni risultato negativo ne fa una tragedia, serve pazienza con lui”

VM

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!