Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca GLI AVVERSARI – Calcio champagne per il Catania, squadra di Maran vera...

GLI AVVERSARI – Calcio champagne per il Catania, squadra di Maran vera rivelazione del campionato

 

 

di Pasquale La Ragione

 

Vedere il Catania in quella posizione in classifica non è più una sorpresa. I siciliani sono una grande realtà del calcio italiano già da un po’ di tempo. Una squadra difficile da affrontare. Sempre ben organizzata sul piano tattico e che esprime un calcio forse tra i migliori della Serie A. Sono passati tanti allenatori e tutti sono riusciti a portare i rossoblu in posizioni importanti. Quest’anno ci sta riuscendo benissimo anche Maran, che ha sfiorato la serie A con il suo Varese l’anno scorso. Alla base di tutto una società seria, che nonostante il cambio di alcuni interpreti, riesce in tutti i modi a sostenere una squadra che puntualmente chiude il campionato oltre le aspettative. Tutto questo anche grazie ad una rosa di ormai alto livello. Giocatori importanti con grandi qualità tecniche come il tridente d’attacco formato da Gomez, Barrientos e Bergessio. Non è da meno una difesa solida e un centrocampo di corsa e contenimento condito dalle straordinarie qualità tecniche di Lodi. Insomma, il lavoro svolto dalla società e una città che è sempre presente sugli spalti del Massimino, merita una qualificazione in Europa League che sarebbe un traguardo storico.

 

COME GIOCA – Il modulo del Catania di Maran è un 4-3-3. In porta Andujar. La difesa a quattro è composta dai due centrali Spolli e Legrottaglie. Sulle corsie esterne Alvarez e Marchese ma entrambi non giocheranno contro gli azzurri. Al loro posto Bellusci a destra e Capuano a sinistra. Il centrocampo a tre con Lodi nel ruolo di playmaker, Izco e Almiron ai suoi lati. In attacco il tridente delle meraviglie già citato prima: Gomez, Barrientos e Bergessio. Il gioco espresso in questa prima parte di campionato (ma anche nelle scorse stagioni) è di altissimo livello. Per quanto riguarda i risultati, basta dare un occhio alla classifica. Questo lo sa bene anche Mazzarri. Lo ha confermato lui stesso nella conferenza di ieri mattina. La partita di domani sera al San Paolo sarà complicata, ma il Napoli è motivato e l’idea di vincere e mettere pressione alla Juventus impegnata domenica contro il Chievo a Verona…

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!