Insigne: “Lavorerò per conquistare Benitez. Il mio pensiero su Cavani e Mertens”

0
48


Quest’oggi ai microfoni di SportMediaset è intervenuto Lorenzo Insigne, descrivendo le sue prime impressioni sul cambio di allenatore e l’addio del Matador Cavani: “In questo ritiro sto facendo del mio meglio per conquistare la fiducia di Benitez, voglio giocare con continuità in vista del mondiale. Voglio far bene con gli azzurri per conquistare la convocazione con l’Italia”. Due parole su Mertens, in concorrenza con il Magnifico per una maglia da titolare: “Non ci sarà rivalità tra noi, tutta la squadra deve essere pronta”. Una battuta anche su Cavani: “E’ giusto che ogni attaccante voglia segnare, ha fatto tanto per il Napoli e mi trovavo bene con lui, gli auguro le migliori fortune al PSG”.

 

S.U.