Behrami: “Higuaìn è un grande giocatore, abbiamo già parlato con lui. Cavani fa parte del passato”

0
37

 

Behrami è sempre più un leader per la squadra. Il centrocampista svizzero, arrivato l’anno scorso dalla Fiorentina, è subito entrato nel cuore dei tifosi grazie alle prestazioni super offerte durante il corso della stagione. L’arrivo di Gonzalo Hguaìn ha scosso non solo l’ambiente azzurro ma anche i giocatori stessi. La conferma arriva dalle parole di Behrami ai microfoni di Mediaset: “Sicuramente dopo la cessione di Cavani ci aspettavamo un grande colpo da parte della società e questo grande colpo c’è stato. Higuain è un grandissimo giocatore e adesso sta a noi metterlo nelle migliori condizioni per esprimere il suo talento. Cavani è un campione, ma fa parte del passato e adesso abbiamo Higuain”.

 

IL PRIMO IMPATTOValon Behrami spiega il momento dell’arrivo del “Pipita ” fra i cori dei tifosi che hanno fatto capire subito ai giocatori il suo approdo: “Mercoledì sera quando è arrivato eravamo già in camera, ma dai cori della gente abbiamo capito che stava succedendo qualcosa. Ci abbiamo parlato in questi giorni: sappiamo della sua importanza nel nostro gioco e lo accoglieremo nel migliore dei modi perchè il nostro spogliatoio è capace di mettere i nuovi nelle condizioni ideali per esprimersi”.

 

SCUDETTO – Infine, ecco cosa pensa il centrocampista in merito ad una lotta per il tricolore: “Con il cambio di allenatore abbiamo imboccato una nuova strada e bisogna credere tutti in quello che facciamo. E’ scontato che i risultati non potranno essere immediati e che su di noi ci sarà una grande pressione perchè la gente non si accontenta più del secondo o del terzo posto. Per questo dovremo recepire la mentalità vincente del nostro allenatore e far bene fin dalla prima partita ufficiale”.

 

Fonte: Corriere dello Sport

 

PLR