Reina: “Non ho alcun rancore verso il Liverpool, anzi. Napoli ha tanti aspetti positivi, e poi c’è Benitez!”

0
58

 

Pepe Reina ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Cadena Ser. Il portiere spagnolo ha chiarito la situazione legata al Liverpool: “Non ho nessun rancore verso il Liverpool, anzi devo dirgli grazie per quello che mi ha dato. Il mio addio è stato diverso da quello che mi sarei aspettato, ma resterò sempre riconoscente al mio ex club.

 

NAPOLI – Ecco poi le parole in merito all’operazione che lo ha portato al Napoli e delle sue prime sensazioni su squadra e città: “L’operazione col Napoli non era ancora chiusa, ma la cosa era in fase avanzata e io non ne sapevo nulla. Cercherò di godermi quest’anno a Napoli e di guardare avanti. Voglio tornare agli ordini di Rafa Benitez per lottare per Scudetto e rivivere l’emozione della Champions che mi mancava da parecchio. Il progetto del Napoli è ambizioso: abbiamo una grande rosa e vogliamo competere ai su tutti i fronti. Rafa è il miglior allenatore con cui abbia lavorato, senza di lui non so se sarei finito al Napoli. La città ha tanti aspetti positivi ed un gran pubblico, ma è stato Benitez a facilitare molto l’operazione. Rafael è un ragazzo di 22 anni che è appena arrivato in Europa, io arrivo in prestito con tanta voglia di giocare. De Laurentiis l’ho conosciuto di persona: vuole che il club cresca velocemente e sta facendo grandi sforzi economici per riuscirci”.

 

PLR