IL CORRISPONDENTE – Ceccarelli: “Fiorentina con attacco inedito. Grande esodo viola, prevista meravigliosa scenografia”

0
23
Torino FC v ACF Fiorentina - Serie A : Foto di attualità
Vincenzo Montella ©Getty Images

di Mario D’Amiano (Seguimi su Twitter: clicca qui)

 

Ore di trepidante attesa per i tifosi di Napoli e Fiorentina. La Coppa Italia rappresenta un traguardo importante per entrambe società. Dopo il fallimento, si tratta della prima finale della nuova Fiorentina dei Della Valle, ma è anche la prima finale dell’era Benitez. All’Olimpico scendono in campo due squadre dal gioco propositivo e divertente; si prevede una grande atmosfera anche sugli spalti, dove farà da cornice uno stadio stracolmo con emozionante intreccio di azzurro e viola, colori delle due compagini. Per conoscere le ultime sulla squadra di Montella, NapoliCalcioLive.com ha contattato Gianni Ceccarelli di Fiorentina.it, il quale ci ha riferito: “I viola arrivano molto carichi a questo appuntamento, il più importante dell’era Della Valle. Nonostante le pesanti assenze, i calciatori grigliati arrivano con grande determinazione e con la voglia di ringraziare i tantissimi tifosi che hanno fatto di tutto per essere all’Olimpico. E’ il più grande esodo di tifosi viola nella storia. La Fiorentina sa che ha di fronte una grande squadra ma crede molto nell’impresa“.

CHIAVE TATTICA – Così come Benitez, anche Montella ama il gioco propositivo. Non a caso, Napoli e Fiorentina sono tra le pochissime squadre ad aver mostrato un calcio divertente in questo campionato in corso. Anche stasera, i due allenatori non snatureranno la propria ideologia calcistica: “La Fiorentina giocherà anche questa sera in modo offensivo e divertente – prosegue Ceccarelli -. Montella ama gli inserimenti dei centrocampisti, quindi vedremo molte volte Borja Valero in area di rigore avversaria. Il punto di forza della formazione grigliata è sicuramente il centrocampo, dove stasera giocheranno i migliori elementi. Tuttavia, giocare una finale senza Rossi, Gomez e Cuadrado è oltremodo difficile, considerando che sono i migliori elementi in rosa. Molto probabilmente Pepito entrerà a circa 30 minuti dalla fine. Ci saranno 28mila tifosi viola ed è stata preparata una meravigliosa scenografia in Curva Sud che rappresenterà l’orgoglio dei tifosi e della città. Speriamo che sia una bella festa di colori“.

PROBABILE FORMAZIONE – Montella è in piena emergenza in fase offensiva, dove mancheranno Rossi, Gomez e Cuadrado. Matri si accomoda in panchina, mentre ci sarà spazio per Joaquin e Ilicic. Ecco il probabile schieramento viola: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Vargas; Borja Valero; Joaquin, Ilicic.