Home Napoli News Formisano: “La Questura ha diffuso un comunicato: i trasgressori saranno puniti. Lancio...

Formisano: “La Questura ha diffuso un comunicato: i trasgressori saranno puniti. Lancio un appello ai tifosi”

CONDIVIDI

FORMISANO

 

Alessandro Formisano, head of operations, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss‘. Ecco le sue parole in merito alla possibilità di sospensione di Napoli-Cagliari: “Stamattina ho avuto una riunione con le forze dell’ordine sull’effetto domino che potrebbe causare la stigmatizzata maglietta pro Speziale. La Questura ha diffuso un comunicato e invita i tifosi a mantenere un comportamento corretto: in presenza di striscioni, magliette o cartelloni che incitano alla violenza la partita sarà sospesa. E i trasgressori saranno puniti a norma di legge: ci aiuterà la videosorveglianza del San Paolo“.

 

APPELLO AI TIFOSI – Formisano trasmette così un messaggio alla tifoseria napoletana: “Lancio un appello ai nostri tifosi, anche se non è necessario, rinnoviamo l’invito. C’è un’attenzione mediatica su questa gara: al San Paolo deve prevalere il buon senso e la serenità. Evitiamo sospensione della partita e squalifiche conseguenti”.