Home Napoli News De Canio: “Muriel può consacrarsi a Napoli, quest’anno stagione da 8”

De Canio: “Muriel può consacrarsi a Napoli, quest’anno stagione da 8”

CONDIVIDI

 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gigi De Canio, allenatore: “Benitez allenatore-manager? Il direttore sportivo c’è già, ma il Napoli ascolta molto Rafa  e fa bene a seguire un uomo come lui. Società e allenatore sono orientati verso lo stesso obiettivo. Muriel? Ha grandi potenzialità ed è giovanissimo, ancora deve raggiungere la piena maturazione e ha grandi prospettive: a Napoli può consacrarsi. La società potrebbe prendere oggi un elemento di valore e di grandissimo spessore che in futuro potrebbe costare molto di più. Un giocatore forte non ha paura di fare panchina, dimostrando le proprie potenzialità può trovare spazio e costringere l’allenatore a modificare l’assetto tattico. Gli allenatori non hanno schemi fissi ai quali sono ancorati, sono i calciatori a far cambiare idea agli allenatori. Voto alla stagione del Napoli? Darei un 8, la squadra ha giocato un bel calcio dopo aver cambiato molto. Ci sono però state molte fasi alternate tra ottime partite e risultati scadenti. La continuità però si raggiunge con il tempo“.