Home Napoli News Maradona: “Vincemmo lo scudetto perché eravamo uniti. La partita più bella contro...

Maradona: “Vincemmo lo scudetto perché eravamo uniti. La partita più bella contro la Juventus”

CONDIVIDI

maradona

 

Diego Armando Maradona ha rilasciato diverse dichiarazioni ai microfoni di +N, nella trasmissione intitolata “Ho visto Maradona“. Ecco le parole del Pibe de Oro“Quando facemmo la squadra per vincere lo scudetto sapevamo contro chi giocavamo. Eravamo tranquilli nello spogliatoio perché ci allenavamo bene. La partita che più ci piaceva giocare era quella con la Juventus: era la vittoria che mancava e che ci chiedeva la gente. Mi ricordo che a Soccavo sentivamo i tifosi insistentemente chiedercelo. Dopo il gol di Giordano un ragazzo si alzò dalla carrozzella e iniziò a inseguirmi. Pensai subito “Bruno ha fatto il miracolo”, ancora rido quando ci penso. Le nostre mogli, in quegli anni, sono state fondamentali: mi ricordo che Mary Bruscolotti mi faceva la pasta il giovedì perché diceva che la domenica dovevo segnare in campo. Dopo le partite andavamo a mangiare da Beppe o da Careca: eravamo sempre tutti insieme. Senza questi elementi non avremmo mai potuto vincere niente. Senza le nostre mogli avremmo corso grandi rischi”.