Parma, l’annuncio dei calciatori: “Rinuncia al credito pregresso se il Parma viene iscritto in B”

Parma-caclio-2015

 

Attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale del Parma, i calciatori ducali hanno annunciato la rinuncia al credito pregresso se la squadra verrà iscritta in B: “La gran parte dei calciatori e dello staff tecnico della società sportiva Parma FC S.p.A, ha sottoscritto in data odierna, alla presenza dei curatori fallimentari dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, la rinuncia ad una importantissima parte del loro credito pregresso, condizionandola alla cessione della squadra e alla sua successiva iscrizione al Campionato di Serie B.  Buona parte dei calciatori con contratto pluriennale, ha anche formalmente manifestato la disponibilità a discutere con il nuovo acquirente la riduzione dell’ingaggio a livelli compatibili con la Serie B. All’allenatore Donadoni, al capitano Lucarelli, ai calciatori e allo staff tecnico, vanno i più sentiti ringraziamenti dei curatori per il loro grande attaccamento alla squadra e per i grandi sacrifici affrontati, nel comune auspicio di una positiva  conclusione della vicenda”.

Impostazioni privacy