Vecino vuole Firenze, Herrera Napoli: si lavora per la mediana

Hector Herrera

 

Hector Herrera e Matias Vecino sono i nomi caldi del calciomercato azzurro per la mediana. L’uruguayano, secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, avrebbe espresso il desiderio di rimanere ancora a Firenze alla Viola mentre il messicano ha voglia di cambiare aria. L’accordo con il giocatore del Porto il Napoli lo ha trovato e sarebbe un quinquennale da circa 1,5 mln di euro a stagione ma il problema resta trattare con i lusitani. Si parla di un’offerta da parte di Aurelio De Laurentiis che si avvicina ai 15 mln di euro, troppo pochi rispetto ai 25 mln che la società detentrice del cartellino richiede per cederlo. Non sarà facile convincere i portoghesi in quanto da sempre sono capaci di scovare talenti dall’altra parte del mondo, coltivarli ed incrementare rendimento e valore. Ogni calciatore è pepita preziosa e non è sufficiente la diplomazia per smussare gli angoli ed avvicinarsi al prezzo che si è disposti a pagare. Influirà molto al volontà del giocatore e questa ad oggi favorisce il Napoli.