Home Le Rubriche di napolicalciolive.com LA GRANDE OCCASIONE – Sarri vede Leandrinho: il brasiliano torna fra i...

LA GRANDE OCCASIONE – Sarri vede Leandrinho: il brasiliano torna fra i convocati

 

Leandrinho © Getty Images

Fra i convocati azzurri per Roma-Napoli spicca il nome di Leandrinho: seconda chiamata stagionale per il giovane attaccante brasiliano dopo quella per la sfida casalinga contro il Cagliari. Il classe ’98 è in realtà è l’unica alternativa di ruolo a Mertens attualmente a disposizione di Sarri. L’allenatore del Napoli non ha ancora mai schierato in Serie A il giocatore brasiliano, ma complice la lunga assenza per infortunio di Milik, Leandrinho potrebbe pian piano ritagliarsi un posto in prima squadra. Difficile che Sarri possa schierarlo, anche a partita in corso, contro la Roma. Più probabile invece che da qui ad ottobre nelle partite sulla carta meno impegnative possa essere usato dall’allenatore per far rifiatare Mertens.

Napoli, Leandrinho verso l’esordio in Serie A

Fin dal suo arrivo al Napoli, Leandrinho con la Primavera di Saurini è stato sempre impiegato da prima punta “alla Mertens”. Lui che in Brasile è stato sempre schierato come ala sinistra e a volte anche ala destra. Il giocatore azzurro aveva pochissime esperienze da punta centrale, solo qualche presenza con la Nazionale brasiliana Under 17. La scelta della società partenopea è stata quella di schierarlo sempre come perno centrale dell’offensiva, così da essere una futura alternativa a Mertens. Le buone qualità e le somiglianze fisiche ci sono, manca ancora però un po’ di tecnica: nelle presenze in Primavera infatti, Leandrinho ha dimostrato di essere leggermente acerbo dal punto di vista tecnico-tattico. Sarri avrà il compito di aiutarlo a crescere e migliorare. Il classe ’98 dovrà essere pronto quando chiamato in causa dal tecnico. La prima presenza in Serie A per Leandrinho non è più solo un sogno.