Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi REWIND LIVE – Tutte le notizie del 13 novembre in tempo reale...

REWIND LIVE – Tutte le notizie del 13 novembre in tempo reale sul Napoli: Italia-Svezia 0-0 all’intervallo, Jorginho migliore in campo

Rewind NapoliCalcioLive.com

21.40 – E’ finito il primo tempo di Italia-Svezia: partita ferma sullo 0-0. All’intervallo è Jorginho il migliore in campo.

20.35 – Hysaj è stato impegnato con la sua Albania nell’amichevole contro la Turchia giocatasi oggi alle 18.30. Il terzino azzurro ha disputato tutti i 90 minuti della gara. Stasera in campo anche Zielinski schierato nel tridente offensivo in Polonia-Messico.

20.20 – Per Jorginho sarà la prima gara ufficiale con la maglia della Nazionale italiana. Il centrocampista azzurro non potrà più essere convocabile dal Brasile.

19.45 – Italia-Svezia, le formazioni ufficiali: Ventura schiera Jorginho e lascia in panchina Insigne. 

18.40Masuaku smentisce ogni voce di mercato con un messaggio su Twitter.

17.45 – Secondo quanto rivelato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport,Giaccherini si sente ancora in grado di giocare e fare bene e vorrebbe maggiore spazio. Potrebbe quindi lasciare Napoli: spuntano le piste Sampdoria e Fiorentina.

17.25 – Oggi ha preso la parola Cerezo, presidente dell’Atletico Madrid, che ha rilasciato alcune dichiarazioni alla redazione di Kiss Kiss Napoli su Vrsaljko: “Ad oggi ancora non ho sentito il presidente del Napoli De Laurentiis per Sime Vrsaljko. Posso dire che il calciatore ha la nostra fiducia, oltre che un contratto lungo. Non escludo che il Napoli possa farsi sentire per il mercato di gennaio. E’ ovvio, comunque, che sarà la volontà del calciatore a fare la differenza ma al momento Vrsaljko è concentrato per la sua stagione con l’Atletico Madrid. A gennaio se ne riparlerà e vedremo cosa potrà accadere”.

17.00 – Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Sky Sport dicendo la sua sullo Scudetto: “Dobbiamo essere autorevoli candidati alla vittoria, arrivare secondi sarebbe una sconfitta.”

16.20 – Dopo l’esperienza Zuniga, De Laurentiis vuole vederci chiaro da un punto di vista sanitario. Senza infortunio Ghoulam avrebbe rinnovato questa settimana.

15.45 – Antonio Corbo, giornalista de La Repubblica, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli: “È il blocco juventino ad escludere Insigne dall’Italia. I giocatori tendono a proteggersi uno aggrappato all’altro, Buffon, Bonucci, Barzagli e Chiellini insieme si sentono compatti e uniti, ma con una difesa a tre è molto difficile poi andare a schierare un attacco a tre. Ci riesce Gasperini, ma serve tantissimo lavoro. La sensazione è che le redini della Nazionale non siano più nelle mani di Ventura”.

15.10 – Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: Se arriva un altro esterno continueremo a non giocare. Più di così non può accadere. Che dobbiamo fare? D’altra parte è dura togliere uno di quelli davanti, sono troppo forti. Se comprano qualcuno diventeremo cedibili, ma io non so niente. Giuntoli non lo sento, ma se prendono un altro esterno alto penso che Emanuele diventerà un giocatore cedibile. Aspettiamo con molta serenità. Fossi il Napoli non cambierei nulla, Giaccherini sta al Napoli in panchina ma si allena come se giocasse sempre. Non accade dappertutto una cosa del genere”.

14.30 – A poche ore da Italia-Svezia torna Light Blues: la nostra rubrica musicale. I boss, Waterloo e l’ultima possibilità di tornare alle origini.

14.15 – Il ds Giuntoli continua a scandagliare il mercato dei terzini. Per quello sinistro, il preferito continua ad essere Alejandro Grimaldo, mancino del Benfica.

13.50 – Nel corso di Radio Crc è intervenuto Joao Santos, agente di Jorginho che potrebbe partire titolare contro la Svezia: “Spero possa giocare, dare il suo contributo in una partita così importante per andare al mondiale. Gioco diverso? Non mi preoccupa, Jorginho è un predestinato a momenti come questi. E’ un giocatore della squadra prima in classifica. Ho parlato con lui ieri sera, s’è allenato normalmente come gli altri, per ora non ha ricevuto comunicazioni dal mister ma è pronto se il mister avrà bisogno”.

13.20 – È il momento di rialzare la testa per l’Italia di Ventura, che questa sera affronterà la Svezia nel ritorno del Playoff. Le probabili formazioni: c’è Jorginho. 

12.20 – Antonio Insigne, fratello di Lorenzo, ha rilasciato un’intervista a “La Gazzetta dello Sport”: “Faremo innanzitutto il tifo per l’Italia. Certo, siamo orgogliosi del fatto che Lorenzo stia ricevendo attestati di stima da parte dei tifosi di tutte le squadre. Avvertire la fiducia della gente per lui è fondamentale. Ecco, forse la grande differenza tra l’Insigne del Napoli e quello della Nazionale non è nelle sfumature di azzurro della maglia, ma appunto nella fiducia che non sempre gli viene concessa da Ventura”.

11.50 – Insigne e Jorginho al Mondiale: le casse del Napoli tifano Italia. I calciatori che saranno presenti al prossimo Mondiale consentiranno ai rispettivi club di ricevere dei guadagni. Gli azzurri tifano dunque per Insigne e Jorginho.

11.20 – Il sogno del Napoli Chiesa può sfumare: l’Inter prepara 50 milioni per il talento della Fiorentina. Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, i nerazzurri sarebbero pronti a soffiare al Napoli il talento della squadra viola con una offerta monstre.

10.40 – Il rientro a Castel Volturno dei Nazionali del Napoli è previsto per mercoledì. A tardare, però, potrebbe essere Kalidou Koulibaly impegnato domani sera con il suo Senegal contro il Sudafrica e che potrebbe quindi essere disponibile per Sarri da giovedì.

10.00 – SOSTITUTO GHOULAM – Al Napoli piace anche Masuaku del West Ham. Secondo quanto riportato da “Il Mattino”, gli azzurri sarebbero pronti ad inviare emissari per visionare da vicino il talento congolese degli Hammers.

9.25 – Il Napoli è tornato alla carica per Denis Suarez. Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport”, Giuntoli proverà a gennaio a portare lo spagnolo in azzurro. Il giovane classe 1994 sta trovando poco spazio al Barcellona.

8.50 – KICKOFF – Jorginho, il faro che deve illuminare l’Italia. Questa sera contro la Svezia, il centrocampista del Napoli dovrebbe fare il suo esordio con l’azzurro della Nazionale.

8.00 – Il nostro buongiorno con la rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi.