Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, una sconfitta che pesa anche per l’Europa League: le possibili avversarie

Napoli, una sconfitta che pesa anche per l’Europa League: le possibili avversarie

Feyenoord-Napoli © Getty Images

Il Napoli crolla anche in Olanda sotto i colpi del Feyenoord nella sesta ed ultima giornata di Champions League. Un KO che tiene bloccati gli azzurri a quota sei in classifica, salutando inevitabilmente la massima competizione europea. Alla vigilia della sfida contro il Feyenoord si è lungamente parlato di un Napoli chiamato obbligatoriamente a vincere, con la speranza di un contemporaneo KO dello Shakhtar. Due condizioni entrambe disattese che hanno di fatto spedito gli azzurri dritti in Europa League. Lunedì prossimo inoltre ci saranno i sorteggi, che vedranno quindi la truppa di Sarri protagonista nella seconda competizione europea. Infatti dalla Champions retrocederanno otto compagini, e quattro di queste verranno considerate teste di serie ai sorteggi per i sedicesimi di finale di Europa League, assieme agli altri club che si sono piazzati al primo posto finale all’interno dei rispettivi raggruppamenti al termine della fase a gironi.

Napoli, una sconfitta che può pesare

Essere testa di serie sarebbe stato importante per il club di De Laurentiis perché gli avrebbe consentito di evitare lo scontro ad eliminazione tra andata e ritorno con compagini di livello come Atletico Madrid, Arsenal e Zenit San Pietroburgo. Le teste di serie per l’Europa League verranno però scelte in base al loro andamento nei rispettivi gironi di Champions. Questa la classifica finale tra le terze classificate:

Cska Mosca 9, Sporting Lisbona 7, Atletico Madrid 7, Lipsia7, Spartak Mosca 6, Napoli 6, Celtic 3, Borussia Dortmund 2.

Alle terze classificate nei raggruppamenti di Champions vanno poi aggiunte le prime e le seconde di Europa League. A conti fatti il Napoli sarà quindi chiamato sin da subito ad un percorso lungo e complicato dal mancato approdo nelle teste di serie per il sorteggio di lunedì. Villarreal, Arsenal, Salisburgo, CSKA Mosca, Lipsia, Atletico Madrid e Sporting Club sono solo alcune delle squadre che potrebbero quindi ritrovarsi gli azzurri sul proprio cammino già a partire dai sedicesimi.

Questi gli altri scontri che determineranno le altre possibili avversarie azzurre:

– Dinamo Kiev/Partizan Belgrado (B)

– Braga/Ludogorets (C)

– Atalanta (non sorteggiabile)/Lione (E)

– Sheriff Tiraspol/Lokomotiv Mosca/Copenhagen (F)

– Steaua Bucarest/Viktoria Plzen (G)

– Ostersund/Athletic Bilbao (J)

– Zenit/Real Sociedad (L)