Home Calciomercato Napoli Sarri vuole Verdi: il Bologna spara alto

Sarri vuole Verdi: il Bologna spara alto

CONDIVIDI
Verdi attaccante Bologna
Simone Verdi © Getty Images

Simone Verdi resta sicuramente uno dei principali obiettivi del calciomercato Napoli. A gennaio il direttore sportivo Cristiano Giuntoli tornerà a bussare alla porta del Bologna. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna del ‘Corriere del Mezzogiorno’, sembra infatti certo un nuovo assalto al gioiellino dei felsinei. Una pista che però si preannuncia non facile, visto che i vertici della società emiliana hanno pretese molto elevate e soprattutto parrebbero essere poco disposti a privarsene a campionato in corso. La richiesta dei rossoblù sarebbe di 25 milioni di euro ed anche il giocatore spingerebbe di più per un trasferimento rinviato a giugno. Se ne saprà di più dopo il 6 gennaio, quando società ed entourage del centrocampista offensivo si incontreranno per fare il punto della situazione.

Calciomercato Napoli, si decide tra Verdi e Deulofeu

Insomma, Gerard Deulofeu non è l’unica opzione sul tavolo per accontentare Maurizio Sarri. D’altronde ieri il tecnico del Napoli è stato chiaro, nella squadra c’è una zona di campo che necessita di un innesto: “Ho parlato con il direttore sportivo di un ruolo dove siamo scoperti e non è quello che pensate voi. Negli undici è una squadra difficilmente migliorabile, ma allargando la rosa sì. Mi interessa che arrivino dei giocatori forti”. Un ruolo che dunque non è la punta, posto vacante per via dell’infortunio di Arek Milik ma in procinto di essere preso da Roberto Inglese, ma appunto l’esterno d’attacco. E se poco fa si è parlato di un possibile inserimento per l’ala offensiva del Barcellona, non si può certamente escludere da questa lista corta il nome di Verdi, sempre nei pensieri di allenatore e dirigenza azzurra.