Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Sassuolo-Napoli, Carnevali si difende: “Scansuolo? Noi sappiamo la realtà delle cose”

Sassuolo-Napoli, Carnevali si difende: “Scansuolo? Noi sappiamo la realtà delle cose”

Giovanni Carnevali e Federico Peluso © Getty Images

SASSUOLO NAPOLI CARNEVALI SCANSUOLO / Vigilia di campionato in casa Napoli. La squadra di Maurizio Sarri si prepara ad affrontare la trasferta sul campo del Sassuolo con l’obiettivo di sfatare il tabù ‘Mapei Stadium’ e di mettere ulteriore pressione alla Juventus capolista. Intervistato ai microfoni de ‘Il Mattino’, Giovanni Carnevali, amministrato delegato del club neroverde, ha presentato la sfida: “Sappiamo che il Napoli è forse la squadra più forte del campionato, di sicuro quella che gioca meglio. Non sarà semplice ma non partiamo battuti. Abbiamo tanti buoni giocatori che possono mettere in difficoltà gli azzurri”. Su Sarri: “È senza dubbio tra i migliori. Sono convinto che giocando bene non puoi che centrare un risultato positivo. Quando vedo una partita del Napoli mi diverto. Nel nostro campionato non è una cosa semplice e che capita spesso”.

Sassuolo-Napoli, Carnevali allontana la polemica “Scansuolo”

A chi accusa il Sassuolo di “scansarsi” contro la Juventus Carnevali risponde: “Scansuolo? Se lo dicono i tifosi non mi importa. Noi sappiamo la realtà delle cose, ma certo indispettisce e dispiace se certe battute le fanno i dirigenti. Quelle le accetti di meno”. Sulla vicenda Politano, vicinissimo a vestire la maglia del Napoli a gennaio: “Politano conosceva la nostra volontà, che era quella di non cederlo a gennaio. Nell’arco di pochissimi giorni si è rimesso subito in carreggiata. Ha tante richieste importanti, se ne riparlerà magari in estate. Discorso rimandato? Noi non abbiamo nessun impegno”. Infine, l’ad si sbilancia riguardo alla lotta scudetto: “Un bel duello ma alla fine è più facile che lo vinca il Napoli”.

a cura di Enrico Pecci


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!