Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Juventus, Buffon: rischio squalifica anche per il campionato

Juventus, Buffon: rischio squalifica anche per il campionato

Real Madrid-Juventus
Real Madrid-Juventus

Buffon rischia la squalifica anche in campionato per le eccessive proteste durante Real Madrid-Juventus. Da valutare anche Chiellini.

I calciatori della Juventus si sono lasciati un po’ troppo andare con le proteste durante la gara con il Real Madrid. Le parole del post partita sono state molto pesanti, ma alcune accuse sono state lanciate anche in campo. Buffon e Chiellini, in modo particolare, hanno esagerato con parole e gesti nelle proteste per il rigore fischiato dall’arbitro Oliver. Il finale di gara convulso al Bernabeu ha reso tesi i nervi dei calciatori in maglia bianconera che stavano già pregustando la rimonta ai ‘blancos’. Stando a quanto riporta Gazzetta dello Sport oggi in edicola, Buffon rischia di vedere estesa la propria squalifica anche al campionato, oltre al turno obbligatorio per il rosso diretto in una prossima eventuale gara di Champions. Le squalifiche, infatti, possono essere decretate anche per tempo e senza valutare la competizione, coinvolgendo la stagione e non il torneo. Da valutare anche Giorgio Chiellini per il gesto mimato dei ‘soldi’ ripreso dalle telecamere. Eventuali provvedimenti metterebbero a rischio la corsa scudetto con il Napoli.

Napoli, con Buffon e Chiellini out Juve battibile

Quelle che deve aver provato Buffon al Bernabeu può essere tutto sommato comprensibile: vedersi assegnato un rigore contro al 93′ minuto farebbe imbestialire chiunque. Tutt’al più se si ritiene inesistente il fallo che ne ha scaturito la decisione arbitrale. Fatto sta che ora il rischio, per il capitano della Juventus, è molto grosso. Se la squalifica dovrebbe essere estesa anche al campionato i bianconeri dovranno scendere in campo senza la propria bandiera. E se anche Chiellini dovesse ricevere provvedimenti per il campionato la difesa bianconera si ritroverebbe stravolta in un momento molto delicato per le sorti del campionato. Il Napoli di Sarri, in tal caso, avrebbe l’obbligo di sfruttare al massimo questa occasione per puntare al definitivo sorpasso sulla Juve.