Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Calendario Napoli, gli azzurri chiedono contemporaneità con la Juve al 37° turno

Calendario Napoli, gli azzurri chiedono contemporaneità con la Juve al 37° turno

calendario napoli
Kalidou Koulibaly ©Getty Images

Il quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola oggi riporta che il Napoli avrebbe inoltrato una richiesta alla Lega Serie A. Riguarda lo svolgimento della 37/a giornata di campionato, nella quale gli azzurri affronteranno la Sampdoria a Genova. I rivali scudetto della Juventus giocheranno invece all’Olimpico contro la Roma. La richiesta del club di Aurelio De Laurentiis sarebbe quello di far disputare i due incontri alla stessa ora, per garantire quindi contemporaneità. Che in una lotta scudetto talmente serrata e che ha alte probabilità di essere decisa negli ultimi istanti del campionato, avrà il suo peso specifico, anche se non sempre al Napoli è andata bene quando si è giocato nello stesso orario. Al momento pare che le contendenti per il tricolore potrebbero scendere in campo non solo in un orario differente, ma addirittura in giorni diversi; gli orari del 37° turno sono ancora da stabilire. Ma per il bene del campionato stesso sarebbe giusto che i vertici calcistici della Lega assecondino la richiesta del Napoli, evitando di dare vantaggi ulteriori all’una o all’altra squadra. Voce in capitolo in questo senso l’avranno anche le televisioni detentrici dei diritti tv della Serie A.

Calendario Napoli, 37/a giornata delicata: ecco perché si vorrebbe contemporaneità

Kalidou Koulibaly ©Getty Images

Anche se, con la posta in gioco così alta, è inutile aggiungere che sia il Napoli che la Juventus vorranno ottenere i 3 punti in palio. Potrebbe anche presentarsi il caso per il quale i giochi scudetto siano già fatti per la penultima giornata di campionato. Anche se questa ipotesi sembra decisamente complicata. La Juve, pur essendo stanca e ferita – anche per aver speso più energie mentali del dovuto nel post-Madrid – è una compagine che nei momenti difficili ha spesso saputo dare il meglio di se. Il Napoli di Sarri di contro viaggia sulle ali dell’entusiasmo e confida nelle proprie capacità per poter riuscire a centrare la grande impresa. Contemporaneità o no, gli azzurri guarderanno soltanto in casa propria e proveranno a raggiungere la quota di 96 punti finali in campionato, quella più alta possibile ottenibile da Hamsik e compagni.