Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Benevento-Genoa 1-0, il saluto da brividi del Vigorito alla Serie A –...

Benevento-Genoa 1-0, il saluto da brividi del Vigorito alla Serie A – VIDEO

video Curva Benevento
La curva del Benevento ©Getty Images

Uno spettacolo, davvero impressionante. Il Benevento saluterà la Serie A domenica prossima a Verona, il Vigorito invece la saluta contro il Genoa e lo fa “A modo nostro”. Una coreografia da brividi, la Curva Sud che dall’inizio alla fine incita la squadra e fa capire chiaramente che a volte il risultato è davvero l’ultima delle questioni. Gli stregoni sono retrocessi in B con un mese d’anticipo, ma ai loro tifosi sembra non interessare. “Che vinca o che perda” risuona stereofonico, si sente forse in tutta la città, un messaggio che è esemplare in uno sport sempre più legato alla vittoria a tutti i costi. Ma vincere no, non è l’unica cosa che conta, e quando non conta più nulla vincere è anche bello, ma non come questo pubblico fantastico. La partita per la cronaca finisce 1-0 e l’ultimo gol al Vigorito non poteva che essere di Cheick Diabatè, la rivelazione stagionale. Il saluto di Benevento alla Serie A merita tutta la simpatia possibile, merita i tanti complimenti arrivati da tutta Italia. Un saluto che sicuramente non è un addio ma solo uno splendido arrivederci.

Benevento-Genoa 1-0, il video della Curva che saluta il Vigorito e il tabellino

video curva Benevento
I calciatori del Benevento ©Getty Images

Benevento-Genoa partita decisa da un gol di Diabaté. Un match fra due squadre che non avevano più nulla da chiedere al campionato. Lo spettacolo è sugli spalti, con la bella coreografia della Curva Sud del Vigorito. La citazione di “Show must go on” dei Queen, poi i cartoncini dei tifosi a formare la scritta ULTRAS. Poi a fine gara il saluto speciale ai calciatori. Tutto molto bello. Uno spettacolo da Serie A.

TABELLINO

BENEVENTO-GENOA 1-0

BENEVENTO (3-4-1-2) Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca; Letizia, Sandro, Viola, Parigini (dal 1’ s.t. Coda); Cataldi (dal 22’ s.t. Gyamfi); Brignola, Diabatè (dal 44’ s.t. Sanogo). A disp. Brignoli, Rutjens, Del Pinto, Venuti, Volpicelli, Sparandeo, Pinto. All. De Zerbi.

GENOA (3-5-1-1) Lamanna; Izzo, El Yamiq, Biraschi; Rosi (dal 29’ p.t. Spolli, dal 22’ s.t. Salcedo), Hiljemark, Cofie, Bertolacci, Omeonga; Medeiros (dal 13’ s.t. Rossi), Lapadula. A disp. Zima, Rossettini, Galabinov, Veloso, Oprut. All. Ballardini.
ARBITRO Chiffi di Padova.
MARCATORE Diabaté al 42’ s.t.
NOTE Ammoniti Cataldi (B) e Bertolacci (G) per gioco scorretto.

Ed ecco il video di “Otto Channel” sul saluto della Curva al Benevento.

E il saluto della curva ad inizio gara:


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!